PROMOZIONE: Dukes Sansepolcro vs Liberi e Forti Firenze

Finalmente una prova esaltante di Ortolani che trova la sua miglior prestazione stagionale contro una liberi e forti domata solo nei secondi 2 quarti. Quando una squadra porta 4 giocatori in doppia cifra non ce n’è per nessuno. E’ andata così sabato sera contro il fanalino di coda Fiorentino. Si parte piano con la Dukes che va anche sotto fino a metà primo quarto, poi inizia a macinare gioco a tratti spettacolare e il distacco aumenta +10 alla fine della prima frazione di gioco. Il vantaggio si mantiene stabile per tutto il secondo quarto. Come ormai siamo abituati durante l’intervallo lungo, Pierluigi Mameli dà la scossa giusta tanto che il parziale del terzo quarto ci racconta di un 19-0 travolgente. Partita chiusa? Forse nel punteggio, ma sicuro non nello spettacolo. L’ultimo quarto esalta le doti da tutte le posizioni di Ortolani che ci regala step back e penetrazioni con canestri impossibili. Da sottolineare comunque l’ottima prova di squadra con tutti gli entrati a referto punti. Butini, Spillantini e Cappanni ancora protagonisti con un Allegrini in sala regia senza la minima sbavatura. Monsignori e Nocentini sono i soliti due guerrieri che in difesa nel modo più corretto lottano su ogni pallone. Completano la trionfale serata i giovanissimi De Sio e Mazzini entrati nel finale senza paura e Capitan Gaggiottini in controllo totale.
DUKES-LIBERI E FORTI 74-35 (22-14) (34-25) (58-30)
MAZZINI, SPILLANTINI 13, DE SIO 1, CAPPANNI 15, GAGGIOTTINI 2, MONSIGNORI 2, PENNACCHINI, NOCENTINI 6, BUTINI 15, ORTOLANI 17, ALLEGRINI 3.

Dukes Basket Sansepolcro
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento