Goal da stropicciarsi gli occhi di Burzi ed è ancora vittoria esterna

Una partita iniziata con il giusto atteggiamento e dopo soli 3 minuti Gelormini si invola sulla fascia e mette in mezzo, Fallo di mano in area di un difensore locale e rigore. Batte Nicotra e con freddezza mette la palla dal lato opposto di quello battezzato da Violini. Nuova palla goal per Gelormini che ben servito tra le linee si trova a tu per tu con l'estremo difensore di casa ma la palla esce sopra la traversa. Il monte reagisce bene e conquista nei minuti alcuni interessanti calci piazzati con l'ottimo Starnini. Su uno di questi, all'ultimo minuto della prima frazione, palla dentro che batte sulla coscia e poi sul braccio di Vedovini. Rigore che Starnini batte con bravura. Si riprende sul risultato di parità e la partita è avara di azioni pericolose, anche se le due squadre fanno di tutto per avvicinarsi alla porta avversaria e superarsi, con continui capovolgimenti di fronte. All'ultimo minuto la perla di Burzi che riceve palla sopra le linee da Soumahoro. Stop in corsa e sul rimbalzo un collo interno chirurgico dal limite che si insacca al sette sulla destra dell'incolpevole Violini. Un goal da stropicciarsi gli occhi per la perfezione dell'esecuzione. Vittoria importantissima contro una buona Sansovino, cui vanno i complimenti per il fair play avuto nei nostri confronti a fine gara.

US Arezzo Football Academy
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento