Il weekend dell'Atletica Sestini

La Torre di Gnicche. Prima prova campionato UISP provinciale. Tanti assenti ma chi c'era ha dato buona impressione. Giornata senza pioggia. La stagione prosegue con trail e Cross. Presentazione Circuiti podistici.
Vista da fuori la gara sembrava un allenamento collettivo. I primi poi un gruppetto poi altri ad andature insolite. Ovvero conoscendo quasi tutti i partecipanti parecchi hanno tirato a campare. Dai volti all'arrivo palese ed esplicativo il commento. Parecci hanno obbiettivi lontani ed oggi hanno fatto un lungo lento. I primi 6 sia fra i maschi che fra le donne hanno gareggiato. I primi con una marcia in più hanno fatto una sfida nella sfida. Ognuno sfida due avversari cronometro e runners. Sia uomini che donne. Veniamo a noi. Primo del gruppo maschile Ivan Lacrimini poi Celestini nell'ordine che precedevano il gruppo dei maratoneti e poi il gruppo trail. Fra le donne Francesca Barneschi precedeva di poco Francesca Liberatori poi le altre. Delle nostre bene Silvia la sorella della Barneschi abituata a distanze corte e alla sua prima gara "lunga". Benissimo anche i nuovi esordienti del gruppo "Tazza" che poi sono quasi tutti del quartiere Sant'Andrea. Da notare l'ennesimo ritorno alle gare di Pialli ed Arrigucci accompagnati od accompagnatori. Mazzini con moglie e cane libero da impegni con la figlia Giulia. All'arrivo Giuria mista podistica ed atletica Sestini fra cronometristi e digitanti( Filippo, Andrea, Francesca e Stefano). Solo un nominativo sfuggito e ripreso in 10'. Comunque alle 11.30 tutti a casa già premiati e tutto smontato. Assenti tanti dei nostri x malattia o a bordo pista.Sabato 16 presentazione del Tuscany Ten Run presso la sede di Sant'Andrea.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento