Pareggio senza reti con il Mazzola Valdarbia

Risultati:
ALL. GV. DICOMANO ARNO CGN. LATERINA 3-0
CASTELNUOVESE MAZZOLA VALDARBIA 0-0
CHIANTIGIANA PONTASSIEVE 0-3
FIRENZE OVEST CORTONA CAMUCIA C. 1-1
MONTALCINO M.M. SUBBIANO 1-0
SOCI CASENTINO N.S.P. CHIUSI 0-0
SPORT CLUB ASTA AUDAX RUFINA 1-0
TERRAN. TRAIANA BIBBIENA 1-1
Risultati forniti da Almanacco del calcio toscano

Castelnuovese Bonechi, Oscari, Baldi M., Ermini, Simoni, Rigacci, Benucci, Corsi (47° st Baldi G.), Chisci (33° st Iacuzio), Mecocci (45° st Sangalli), Angelotti A disposizione: Sorelli, Massi, Grazzini, Mesina, Leggiero, Mugnai Allenatore: Gabriele Bencivenni Mazzola Valdarbia
Cicino, Batoni, Tosoni (44° st Sheganaku), Palumbo, Machetti, Torricelli, Rustici, Ejupi (38° st Aprile), De Iorio (35° st Lorenzetti), Guerrera, Stolzi (47° st Illiano) A disposizione: Gorelli, Bueti, Paliotti, Viti, Balje Allenatore: Iuri Pezzatini
Arbitro: Alessandro Niccolai della sezione di Pistoia Assistenti: Samuele La Rosa e Yossin Francesco Pacheco entrambi della sezione di Firenze
Ammoniti: 42° pt Chisci (C), 8° st Corsi (C), 39° st Baldi M. (C), 40° st Rustici (MV), 44° st Aprile (MV)
Angoli: 5-1 per la Castelnuovese
Recupero: 0′ (primo tempo), 6′ (secondo tempo)
Pareggio senza reti al Luca Quercioli di Castelnuovo dei Sabbioni fra Castelnuovese e Mazzola Valdarbia al termina di una partita equilibrata e non troppo spettacolare. La cronaca della gara vede la Castelnuovese partire in maniera propositiva cercando di fare la partita mentre il Mazzola Valdarbia si affida prevalentemente a lanci lunghi e veloci ripartenze. La prima conclusione degna di nota arriva al 17° minuto con Angelotti su punizione: tiro di destro che esce sul fondo passando vicino all’incrocio dei pali. Al 24° bell’azione amaranto con Mecocci-Benucci-Oscari con cross finale dalla destra in area per Ermini che non riesce a trovare la conclusione. Al 31° cross dalla sinistra di Angelotti e colpo di testa di Chisci che esce di poco sul fondo. Al 32° il Mazzola esce dal guscio con Rustici che, spalle alla porta, difende bene un pallone, riesce a girarsi e ad involarsi verso la porta di Bonechi per poi concludere sul fondo. Al 34° Mecocci scambia con Oscari, supera un avversario e calcia da fuori, il tiro esce alto sopra la traversa. Al 36° Rustici va via velocissimo sulla sinistra, attira su di sé la difesa amaranto per poi mettere in mezzo per l’accorrente Guerrera. Rimedia Corsi anticipando il numero 10 ospite con un tempestivo intervento in scivolata. Al 38° Mecocci mette una palla interessante per Chisci in area ma l’azione viene interrotta dal direttore di gara per un presunto fallo dello stesso Chisci. Al 44° il Mazzola Valdarbia va vicino alla segnatura. Lancio lungo in avanti sporcato da una deviazione, Guerrera arpiona la palla e serve De Iorio che calcia forte rasoterra trovando però sulla sua strada un attentissimo Bonechi che riesce a ribattere con la mano sinistra. La ripresa inizia con lo stesso schema del primo tempo ma adesso il Valdarbia è più tonico. All’11° azione in velocità sulla destra Rustici-Ejupi, cross in mezzo per Stolzi che viene murato da Oscari. Al 15° Mazzola Valdarbia pericoloso su un lancio in profondità di Guerrera a cercare i veloci inserimenti di Stolzi e De Iorio; l’azione si chiude con un tiro alto sopra la traversa. Al 17° nuova ripartenza senese con una palla in profondità per Rustici, rimedia Bonechi uscendo dalla propria area calciando via la minaccia. Al 22° ancora una veloce manovra ospite che porta Stolzi ad una pericolosa conclusione deviata in angolo da Benucci. A questo punto della gara riemerge la Castelnuovese. Al 24° Corsi pennella in avanti per Chisci in area: diagonale di sinistro pericolosissimo che si impenna dopo una deviazione di Torricelli, scavalca il portiere e termina sul fondo. La partita prosegue senza grosse emozioni fino al 42° quando la Castelnuovese costruisce una ghiottissima occasione da rete. Punizione di Mecocci, intervento del portiere che si scontra con un compagno, conclusione di Rigacci prima, di Baldi M. poi, in entrambi casi rimedia Palumbo con due provvidenziali respinte sulla linea di porta. In pieno recupero da segnalare un’uscita di Bonechi ad anticipare di testa Rustici lanciato da Palumbo. Poi il fischio finale del signor Niccolai della sezione di Pistoia che sancisce lo 0-0 finale, risultato che non entusiasma nessuna delle due compagini ma che può ritenersi sostanzialmente giusto. Domenica prossima trasferta delicatissima per gli uomini di mister Bencivenni in casa della Nuova Società Chiusi, squadra appaiata in classifica alla Castelnuovese con 25 punti.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento