Rossoverdi: torna la vittoria! KO la capolista

ASD Fratta S Caterina-Viciomaggio 2-1
Fratta Santa Caterina: Mecarozzi. Sina. Pari. Grilli. Salierno. Giannini. Manfreda. Mattiucci. Gironi M. Migliacci. Farini All.Rosignoli
Viciomaggio: Tenuta. Fragala. Minocci. Rubechini. Iscaro. Undini. Faralli. Palazzini. Ciobanu. Gavagni. Fei all.Bracciali
Arbitro : Mangani Sez.Arezzo Marcatori: 15′ Gironi M.37’Fei (Rig)75’Migliacci Cronaca: Scende in campo al Burcinella la capolista Viciomaggio ma i ragazzi di mister Rosignoli non vogliono fare una brutta figura. Giornata molto grigia, pioggia incessante , campo al limite della praticabilita’. Partono subito forte il locali che gia al primo minuto hanno la possibilita’ di portarsi in vantaggio ma il tiro di Manfreda si stampa sul palo , ribatte Grilli ma lo stesso si trova in off side e giustamente il direttore di gara annulla. Al 10’i locali protestano per un mano in aerea non ravvisato dallo stesso direttore di gara Dopo un tambureggiante inizio i rossoverdi passano: e’ il 15′ Manfreda supera due avversari e scodella una bella palla per marco Gironi che di testa insacca. 22’punizione insidiosa battuta dal limite da Gavagni di poco a lato . Al 37 gli ospiti pareggiano per il rigore fischiato per fallo di Salierno su Ciobanu. Batte Fei e pareggia. 40’Migliacci per Manfreda di poco a lato. Finisce il primo tempo con i locali che si fanno preferire al cospetto della capolista. Il secondo tempo parte ancora con i locali all’attacco ; punizione di Sina di poco a lato punizione sempre di Sina da buona posizione ma il tiro e’fermato dalla barriera. Occasione in contropiede per Fei che da ottima posizione spara alto Al 73′ discesa sulla fascia di Giannini in mezzo per Manfreda ,la sua stupenda rovesciata e’colpita involontariamente da un difensore che devia in corner al 75 al termine di un'azione tambureggiante Migliacci trova il vantaggio. Lo scontato pressing finale degli ospiti non scaturisce nessuna insidia per i locali. Finisce al 95 la contesa con tre punti inaspettati ma ampiamente meritati. Vittoria che dia soprattutto morale per questa ultima parte del campionato e dia la forza per risalire in classifica

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento