Sansepolcro verso Santa Maria degli Angeli, il 3 marzo

Giornata di stop per il calcio umbro visto che domenica 24 febbraio, alle 14,30, si giocherà la finale di Coppa Italia riservata alla Promozione, tra Nestor Marsciano e Gualdo Casacastalda, dominatrici, attualmente, del Girone B di Promozione. Nella Nestor uno dei giovani bianconeri, in prestito al team marscianese, Carbonaro. Fischio d’inizio al Blasone/Santo Pietro di Foligno, terzo impianto sportivo, dopo il Curi di Perugia e il Liberati di Terni, dell’Umbria. Riposo quindi anche per il VA Sansepolcro che tornerà, come tutte le squadre umbre, nuovamente in campo, domenica 3 marzo quando si recherà a far visita all’Angelana, compagine che, attualmente, è penultima e naviga in zone a rischio retrocessione in Eccellenza Umbra. Va Sansepolcro ad otto giornate dal termine della regular season, con 39 punti totali, 21 ottenuti in casa, su 12 gare giocate e 18 fuori su 10 partite, e che avrà tre incontri al Buitoni, con Pontevecchio, Pontevalleceppi e Ducato, e cinque sfide esterne: Angelana, San Sisto, Massa Martana, Assisi/Subasio e Lama. Secondo attacco del girone, con 41 reti segnate e difesa che ha incassato 30 gol. Riccardo Valori attualmente vice capocannoniere del Campionato con 13 centri, seguito da Braccini con 7, Scarselli 5, Cano e Fondi 4, D’Urso 3, Arcaleni e Massai 2, Gorini 1. In diffida ci sono, invece, Braccini, D’Urso e Gorini che al prossimo giallo avranno una giornata di stop.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento