Casentino Soci batte il Pontassieve

CASENTINO SOCI 1930 – PONTASSIEVE 2-1 (48° Pavani, 59° Cragno, 81° Ceramelli)
CASENTINO SOCI 1930 Ghirelli (65° Bruni), Vicidomini, Valentini, Acciai, Fantoni, Bronchi, Paggetti (65° Rubechini A), Mercati, Pavani (76° Bennati), Ceramelli (82°Feni), Rubechini S. A disp. Torricelli, Leonessi, Maggi, Micheli All. Occhiolini
PONTASSIEVE Trezza (50° Salucci), Reggioli, Rosi, Giuntoli, Fantechi, Natale, Privitera, Bagnoli, Cragno, Renna, Renzi A disp. Pantiferi, Cambi, Falini, Francia, Frezza, Maccari, Saccardi, Yasser All. Massi
Arbitro Mazzoni (Prato)
Vittoria meritata ed ottenuta con una ottima prestazione da parte del Soci che batte la capolista Pontassieve e si porta ad un solo punto dalla vetta. Soci che parte subito in aventi con Ceramelli, grande mattatore della gara, che al 10° calcia al volo da fuori ma la palla termina alta sopra la traversa. Al 27° la prima vera azione degli ospiti su calcio d’angolo, battuto da Bagnoli, con Cragno che spizzica sul primo palo ma la palla si stampa sul palo esterno ed esce. Al 29° Pavani viene fermato a tu per tu con Trezza per un fuorigioco molto dubbio. Al 36° ci prova ancora Ceramelli su punizione da fuori, ma la palla è debole e non impensierisce Trezza che respinge. Al 38° Pavani calcia bene da fuori area un pallone che sembra semplice da fermare, ma il portiere ospite decide di metterci i pugni e la palla colpita, prende uno strano effetto che per poco non termina in rete. Al 45° Ceramelli fa tutto solo e si libera al tiro dal limite ma calcia alto. Al 48° Ceramelli lancia Pavani sul filo del fuorigioco che davanti a Trezza mette in rete il gol del meritato vantaggio. Al 50° Ceramelli vede il portiere fuori dai pali e dalla trequarti, da posizione impossibile calcia forte, la palla di impenna e termina pochissimo fuori dalla porta. Il portiere ospite nel tentativo di rientrare in porta e deviare la palla fuori, nel caso fosse entrata va a sbattere sul palo ed è costretto ad uscire. Un in bocca al lupo per l’infortunio. Al 59° il Pontassieve pareggia tra le proteste del Soci. Renna mette in mezzo dal lato corto dell’area di rigore, Ghirelli esce e non trattiene ma ostacolato da giocatori avversari e compagni di squadra. Tenta poi di riprendere la palla ma subisce un calcio, la palla termina a Cragno che a porta vuota mette in rete il pareggio. Ghirelli poi costretto ad uscire per lo scontro. Al 65° ci prova Bagnoli ma calcia male al volo e la palla si perde sul fondo. Al 81° Rubechini la mette in area, un difensore cerca di anticipare Ceramelli, ma la palla si alza e lo stesso Ceramelli effettua una rovesciata da manuale e mette in rete il gol del vantaggio. Al 95° il Pontassieve tutto in avanti cerca il pareggio con Renna che anche lui prova la rovesciata ma la palla termina fuori. Vittoria pesantissima per il Soci che ritorno in lotta per la vittoria finale del campionato e domenica derby contro il Subbiano per continuare a sognare.

ASD Soci Casentino 1930
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento