CORTONA CAMUCIA - M.M. SUBBIANO 0-0

Formazioni:
CORTONA CAMUCIA Caneschi, Poggesi, Pilleri, Crocini, Barbagli, Nandesi M., Polvani (65’ Bottonaro), Nikolla, Borsi (88’ Petica), Rossi, Galantini A disposizione: Tavanti, Sgaragli, Nandesi G., Ferraro, Bianchini, Vitali, Canapini Allenatore: Luca Giusti
M.M. SUBBIANO Lancini, Shanaj, Mannelli, Corti, Giustini, Marraghini F., Shanaj, Donati (66’ Marraghini T.), Cini, Castri (61’ De Paola), Pallanti, Falsini A disposizione: Luzzi, Capaccioli, Fini, Grappolini, Dei, Paperini, Gjoka Allenatore: Andrea Laurenzi
Arbitro: Sig. Raciti (Siena) Assistenti: Sig. Vizzini (Valdarno) e Sig. Giannetti (Valdarno)
Cronaca:
Finisce 0-0 il derby aretino tra Cortona Camucia e Marino Mercato Subbiano. Una gara equilibrata dove le squadre hanno tentato di superarsi invano. Veniamo alla cronaca dell’incontro. Al 7’ errore in disimpegno di Poggesi, palla recuperata da Cini che prova a sorprendere Caneschi a fuori area ma il tiro termina a lato di pochissimo. Al 16’ punizione laterale di Nikolla, deviazione di Borsi ma Lancini è bravo a deviare in angolo. Al 23’ splendida verticalizzazione di Pilleri per Borsi che da centro area vede libero Polvani; il suo tiro a botta sicura viene parato da Lancini. Il Cortona Camucia è più in palla e al 31’ sfiora nuovamente il vantaggio con Rossi, che servito in area di rigore da un passaggio filtrante di Crocini spara addosso a Lancini. Al 44’ si rivedono i gialloblù; Corti intercetta palla e lancia Donati, assist per Cini che al volo impegna severamente Caneschi Al 60’ cross di Pilleri, deviazione di Borsi ma è bravo Marraghini a deviare in angolo. Sul susseguente corner Mannelli rinvia corto su Barbagli che da due passi spara alto. Al 70’ bello spunto sulla corsia laterale di Falsini che dopo aver saltato due avversari ci prova di sinistro ma Caneschi devia in angolo. Al 74’ splendida percussione di Galantini, assist in profondità per Bottonaro ma Giustini con un recupero provvidenziale sventa il pericolo. All’82’ Nikolla vede libero in area di rigore Borsi e lo serve; il centravanti in perfetta solitudine manca il controllo e favorisce il recupero del solito Giustini. All’84’ punizione laterale di Pallanti, colpo di testa di Marraghini Filippo con Caneschi che si supera salvando il risultato. All’86’ l’inesauribile Galantini serve in profondità Rossi che tira da buona posizione ma Lancini dice ancora di no con un grande intervento. All’88’ è De Paola a provarci dalla distanza di destro ma la palla sorvola la traversa. Nei minuti di recupero Nikolla vede Petica in buona posizione e lo serve ma Lancini esce con ottimo tempismo. Al 92’ splendida ripartenza del Marino Mercato Subbiano con Falsini, assist per Pallanti che da buonissima posizione ci prova in diagonale ma la sfera termina a lato. La gara finisce qui con il giusto risultato di parità.

MM Subbiano
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento