Prima Squadra: Capolona Quarata - Rassina 1 - 2

Campionato Prima Categoria Toscana - 25^ Giornata Stadio “Comunale” di Capolona (AR)
CAPOLONA QUARATA - RASSINA 1 - 2
Arbitro: Sig. BUTTÀ Michele della Sezione di Siena
Marcatori: 56' Petriccione (Capolona Quarata) - 92' Razzoli - 94' De Luca (Rassina)
Note: Espulso al 70' Shabani (Rassina)
Queste le formazioni scese in campo:
CAPOLONA QUARATA: Barbagli, Mannelli, Scartoni, Bruni G., Daveri, Menchini, Fabbriciani L. (Marraghini), Bruni F. (Magnani), Petriccione, Santini, Bartolini. A disposizione: Lottini, Fabbriciani G., Ferrini, Fani, Mugnai, Marziali, Tegliai. Allenatore: GIOMMONI Luciano
RASSINA: De Marco, Borghesi (Jatta), Aquilano, Astara, Razzoli, Ricci (De Luca), Fani, Beoni, D'Onofrio, Shabani, Terrazzi. A disposizione: Cutini, Verola, Innocenti, Del Pasqua, Andreucci, Norcini, Checcaglini. Allenatore: BEONI Luca
Cronaca:
Rocambolesca vittoria al fotofinish per il Rassina di Mr. Beoni nel derby casentinese con il Capolona Quarata. Una gara che all'inizio del secondo tempo si era messa in salita per i ragazzi biancoverdi che al 56' si sono trovati sotto di un gol, pur avendo dominato la gara per buona parte della prima frazione di gioco con due interventi miracolosi di Barbagli che hanno salvato i padroni di casa. Nel finale succede di tutto prima l'espulsione di Shabani per doppia ammonizione dopo aver messo in rete un gol con il pugno, poi il Rassina in 10 tenta il tutto per tutto sostituendo un centrocampista Ricci con una punta De Luca, poi Borghesi sostituito dal giovane promettente della Juniores Jatta, a questo punto il Rassina scoperto rischia più volte il raddoppio dei padroni di casa, ma allo scadere arriva prima il pari di Capitan Razzoli poi il definitivo 2 a 1 di De Luca. Veniamo ora ai dettagli della gara. Al 9' incursione di Shabani in area di rigore, ma arriva con un istante di ritardo calciando la palla alta. Al 17' arriva il primo miracolo del portiere Barbagli del Capolona, Fani dal limite dell'area gira a rete, Barbagli d'istinto smanaccia il pallone in angolo, peccato perché sarebbe stato un eurogoal. Al 29' sugli sviluppi di un calcio d'angolo Daveri di testa mette la palla alta. Al 38' arriva il secondo miracolo di Barbagli, Shabani serve la testa di D'Onofrio che gira prontamente rete, anche qui Barbagli d'intuito tocca con la punta delle dita e devia in angolo. Al 43' il Capolona reclama un calcio di rigore, ma per l'arbitro tutto regolare. Inizia il secondo tempo con Terrazzi che al 46' gira a rete ma non centra per poco lo specchio della porta. Al 56' passa in vantaggio il Capolona con Petriccione che gira di testa in rete un passaggio di un compagno. Il Rassina subisce il gol nel suo momento migliore e stenta a ritrovare la concentrazione per recuperare lo svantaggio, e al 66' Petriccione va di nuovo vicino al gol questa volta è bravo De Marco a deviare in angolo. Al 68' gran tiro di Bruni Fabio che va sopra la traversa. Al 70' anche il Rassina reclama un calcio di rigore, anche in questo caso l'Arbitro da due passi fa proseguire. All'81' Bartolini da due passi mette alto. Finale tutto con il Rassina in avanti anche in inferiorità numerica. All'83' Terrazzi tira a rete per D'Onofrio che viene anticipato di un soffio dal portiere. Al 91' D'Onofrio da due passi calcia sicuro a rete, ma si vede miracolosamente deviare la palla in angolo da Barbagli, sugli sviluppi del calcio d'angolo Terrazzi mette sulla testa di Razzoli che stacca a rete per il pari del Rassina. A questo punto il Rassina ci crede e su un contropiede de Luca ha nei piedi la palla del 2 a 1 e non se la lascia sfuggire trafiggendo il bravo Barbagli. Apoteosi finale per i tifosi del Rassina che in due minuti in pieno recupero ha riaggiustato un risultato che oramai sembrava immeritatamente segnato. Domenica prossima arriva a Rassina l'Arezzo F.A.

Fonte: asdrassina
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento