Atletico Levane Leona sconfitto in casa dal Pergine

Primo tempo abbastanza spento ma con il gioco quasi sempre in mano ai locali.. Al 30 annullato un gol al levane per fuorigioco molto molto dubbio, infatti quando la palla arriva a Borgogni il giocatore è in fuorigioco, ma non quando parte il traversone di Parivir. Episodio che condizionerà molto la gara. Pergine guardingo che raramente supera la metà campo cercando sopratutto di controllare. Secondo tempo
al 55 gran cross di Maggio per l'incornata di Borgogni alta- 60 punizione dal limite di Bega d. controlla Prosperi e sulla ripartenza Gori defilato da dentro l'area coglie l'angolino per lo 0-1. Levane che reagisce e prova a spingere , ma Prosperi (migliore in campo ) è sempre vigile. al 70 Sani spara verso la porta, la palla incoccia in un difensore e sul rimpallo va sui piedi di Innocenti che fa 0-2. Levane molto sfortunato. 85 la girata di Marchetti è buona ma debole, niente di fatto. 88 su mischa in area palla a Mandò che di testa mette la palla in rete ma incredibilmente l'arbitra dice che non ha superato la linea. proteste dei ragazzi di Mori.Gol che poteva riaprire una speranza.- Vince il Pergine con il minimo sforzo, ma senza rubare nulla. Levane che ha la grande colpa di non essere sceso in campo con una diversa determinazione, contro una buona formazione, ma contro la quale si poteva osare un pò di più.

A.s.d Atletico Levane Leona
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento