Il Cortona Camucia vince 1-0 contro l'Asta

A novanta minuti dal termine, il Cortona Camucia rientra prepotentemente nella lotta per i play - off ed, anzi, a novanta minuti dal termine, sarebbe dentro l' ambita griglia delle pretendenti al salto di categoria. Per quanto riguarda la partita di oggi, vi è da dire che l' avversario, lo Sport Club Asta, dopo un primo tempo giocato sottotono, nella ripresa ha dato abbastanza filo da torcere ai ragazzi cortonesi, ma alla fine la vittoria dei ragazzi di Mister Giusti è stata meritata. Venamo alla cronaca del match: dopo otto minuti, Crocini ha una buona occasione, ma il suo colpo di testa è troppo centrale. Ben più pericolosa è la conclusione da fuori area di Morvidoni, ma il pallone va solo a sfiorare l' incrocio. Al 23', si fanno vivi gli ospiti, ma la conclusione di De Patre, da fuori, termina di poco alta, mentre al 30' un rasoterra di Gaziano termina a lato. Nel finale di tempo, i ragazzi arancioni, oggi in maglia bianca, pressano maggiormente rendendosi pericolosi. Al 35', è buona la zolla da dove conclude Nikolla su punizione, ma la sua conclusione è troppo centrale per impensierire Anselmi che, con un volo plastico, blocca. Al 36', il goal decisivo: Ceccagnoli si gira su un fazzoletto e la sua conclusione finisce in fondo al sacco con il numero uno senese vanamente proteso in tuffo. Al 43', bella azione di contropiede dei padroni di casa, ma il diagonale di Bianconi, dalla destra, termina alto. La ripresa è maggiormente di sofferenza con i giocatori di Bartoli che si spingono in avanti ed al 51' sfiorano il pareggio, ma il pallone colpito di testa da Hodza, dopo corner, viene prodigiosamente salvato in corner da Caneschi, il quale si ripete venti minuti dopo in un intervento ancora più difficile riuscendo ad alzare sopra la traversa un pallone svigolato da Crocini, pallone che, spinto dal vento, rischiava di insaccarsi sotto l' incrocio dei pali. All' 83', l' ultima occasione del match per i padroni di casa, ma l' inzuccata di Borsi è troppo centrale. Dopo quattro minuti di recupero, Bertocchi di Firenze fischiava la fine. E domenica prossima, il match decisivo della stagione, con la trasferta di Gaiole con la Chiantigiana. Queste, le sostituzioni operate dai due tecnici: Duri, Galantini e Borsi per Rossi, Bianconi e Ceccagnoli. Abbate, Lorenzini e Cenni per Marzi, Campisi e Mazza.

ASD Cortona Camucia Calcio
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento