Prima Squadra: Montagnano - Rassina 1 - 0

Campionato Prima Categoria Toscana Girone “E” - 29^ Giornata
Stadio ''S. Sarteani' di Montagnano (AR)
MONTAGNANO – RASSINA 1 - 0
Arbitro: Sig. NASSARI Yassine della Sezione del Valdarno
Marcatore: 5’ Lazzeroni (Montagnano)
Queste le formazioni scese in campo:
MONTAGNANO: Brandi, Bertocci, Chiuchiolo, Vacchiano, Brandini, Giorgi, Settembrini (71’ Artini), Mazzoni, D’Abbrunzo, Lazzeroni (80’Maggini), Gerardini. A disposizione: Foianesi J., Rossi, Piteo, D’Auria, Nocciolini, Foianesi T., Cetoloni. Allenatore SCARNICCI Gianluca
RASSINA: De Marco, Borghesi, Aquilano (68’ Astara), Vuturo (81’ Checcaglini), Bicchi, Razzoli, Fani, Beoni, Ristori (51’ D’Onofrio), Shabani, Terrazzi (58’ Ricci). A disposizione: Cutini, Innocenti, Del Pasqua, Ardimanni, De Luca. Allenatore BEONI Luca
Cronaca:
Dopo la doppia sosta pasquale, il Rassina di Mister Beoni fa visita al Montagnano di Mister Scarnicci, una gara nella quale le due squadre hanno poco da chiedere, i padroni di casa oramai salvi cercano di consolidare la propria posizione in classifica, mentre il Rassina oramai terzo in classifica, anche in caso di vittoria può difficilmente arrivare il Lucignano. Brutta gara quella disputata dai ragazzi di Beoni, con il primo tempo tutto a favore dei padroni di casa, con il Rassina che le poche volte che si è presentato dalle parti di Brandi non ha mai centrato la porta. Inizia la partita e già al primo minuto il Montagnano sfiora il gol del vantaggio con Lazzeroni, che supera un difensore fa partire il tiro che viene prontamente bloccato dal bravo De Marco. Al 5’ questa volta Lazzeroni non fallisce, palla perfetta ricevuta da Settembrini che colpisce in maniera impeccabile e spiazza l’incolpevole estremo difensore casentinese. Al 7’ sempre Lazzeroni scatenato questa volta mette a lato del portiere. Al 10’ si vede per la prima volta il Rassina in avanti, Borghesi serve Shabani che però non aggancia bene e mette fuori. Al 15’ Terrazzi serve una palla ghiotta a Beoni che non colpisce bene e mette fuori. Al 31’ tiro al volo di Beoni con la palla bloccata da Brandi. Al 35’ Razzoli servito dalla fascia di testa mette fuori di poco. Termina il primo tempo con il Rassina in avanti per cercare il pari che però non arriva. Secondo tempo sulla falsa riga del primo dove praticamente si è un po' giocato solo nei primi dieci minuti e poi le due squadre si sono completamente spente. Al 50’ un bel tiro di Lazzeroni viene neutralizzato da De Marco. Al 55’ confusione nella difesa del Rassina per un fuorigioco non rilevato dall’arbitro per poco non ci scappa il raddoppio dei padroni di casa, bravo de Marco a neutralizzare Settembrini solo davanti a lui, sulla ribattuta Bicchi salva di nuovo la propria porta sulla riga di testa, successivamente l’arbitro non rileva un possibile fallo in area del portiere del Rassina e fa proseguire, tra le proteste dei padroni di casa. Da questo momento in poi e per tutta l’ultima mezzora del secondo tempo le due squadre non si sono viste. Gara mediocre quella disputata dalla squadra Casentinese che ha già la testa proiettata verso i play off.

Fonte: asdrassina
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento