Terranuova Traiana, chiusa la stagione del Calcio a 5

Con il pareggio di San Donnino contro il San Michele Cattolica Virtus è andato in archivio il campionato regionale di serie C2 del Terranuova Traiana calcio a 5. E’ stata una stagione andata al di là di ogni più rosea aspettativa quella dei biancorossi partiti da neo promossi, dopo la storica e prestigiosa vittoria del passato campionato di serie D, con l’obiettivo salvezza: traguardo raggiunto in scioltezza da diverse giornate. La truppa guidata da coach Andrea Guerritore ha chiuso il torneo in sesta posizione con 39 punti conquistati in 26 giornate, frutto di 12 vittorie, 3 pareggi e 11 sconfitte, 98 gol fatti e 101 subiti, che fanno rispettivamente l’ottavo attacco e la quinta difesa del girone B di C2. A questo va aggiunta la quinta piazza nella classifica cannonieri del raggruppamento ottenuta da Claudio Iannicelli che in 25 presenze ha messo a segno 30 reti, piazzandosi a ridosso dei top scorer dell’intera categoria regionale. Tra i biancorossi sono andati al marcatore anche Mattia Carusi con 19 centri, Alessio Pellegrino con 14 e ancora capitan Marco Pianigiani con 6, Forzini e Rascionato con 5, Ausanio, Biagianti e Fratini con 4, Natalini 3 e Cortonesi 2. Completano la rosa i portieri Rosati, Stagi e Caselli, oltre a Bonura, Caldini, Camiciotti, D’Amato, Guerritore e Mazzi. In un campionato dominato dalla Ibs Le Crete prima con 68 punti e da Firenze secondo con 65, entrambi promossi in serie C1, dove il Città di Chiusi ritorna dopo un solo anno in serie D, insieme alla perdente il play out Rione San Frediano-San Gimignano, il Terranuova Traiana ha fatto un’ottima figura, ottenendo anche risultati importanti come tra gli altri il pareggio sul campo della prima in classifica e la vittoria interna sulla seconda, con un finale girone di andata ed inizio ritorno condito da 5 vittorie consecutive. Meglio tra le mura amiche dove il team di Guerritore ha raccolto 8 vittorie, un pareggio e 4 sconfitte, che in trasferta dove i terranuovesi hanno incassato 4 vittorie, 2 pareggi e 7 sconfitte. Insomma un campionato da matricola che va in archivio oltremodo positivo, con l’obiettivo dopo il meritato riposo di iniziare a preparare le basi per la prossima stagione che possa fare il paio con l’attuale. Oltre a giocatori e tecnico, i ringraziamenti vanno estesi allo staff dirigenziale biancorosso composto da Tommaso Schincaglia, Marco Natalini, Roberto Bonaccini, Gaetano Bonura e Lamberto Giorgetti. Da parte del presidente Mauro Vannelli, del direttore generale Simone Finocchi e di tutto il consiglio direttivo del club di piazza generale Coralli i migliori complimenti e un sentito e caloroso grazie ai ragazzi del calcio a 5 targato Terranuova Traiana.

Francesco Pianigiani
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento