Castelnuovese salva nonostante la sconfitta

Risultati forniti da Campionando
ALL. GV. DICOMANO CASTELNUOVESE 3-1
AUDAX RUFINA BIBBIENA 3-1
CHIANTIGIANA CORTONA CAMUCIA C. 1-2
N.S.P. CHIUSI ARNO CGN. LATERINA 2-0
PONTASSIEVE MAZZOLA VALDARBIA 0-1
SOCI CASENTINO FIRENZE OVEST 0-2
SPORT CLUB ASTA MONTALCINO 2-1
TERRAN. TRAIANA M.M. SUBBIANO 3-0

Alleanza Giovanile Dicomano Carlucci, Martini, Marucelli (45° st Castri), Vigiani, Ceripa, Giannoni, Fantaccini (39° st Innocenti), Rotondi, Gigli (47° st Ghaderi), Sabatini, Zepponi (30° st Magnanensi) A disposizione: Maionchi, Buonocore, Michelacci, Pinzani, Scala Allenatore: Alessio Miliani
Castelnuovese Bonechi, Oscari (3° st Mesina), Massi (14° st Rigacci), Grazzini (21° st Agnoletti), Simoni, Mugnai, Benucci, Corsi, Angelotti (33° st Chisci), Mecocci, Sangalli (25° st Iacuzio) A disposizione: Sorelli, Baldi M., Baldi G., Leggiero Allenatore: Gabriele Bencivenni
Arbitro: Leonardo Labruna della sezione di Pontedera Assistenti: Xhersinio Toska e Simone Pellegrini entrambi della sezione di Prato
Marcatori: 4° pt Gigli (AGD), 41° pt Mecocci (C), 4° st Rotondi (AGD), 38° st Gigli (AGD)
Ammoniti: 16° pt Oscari (C), 35° st Iacuzio (C)
Angoli: 11-5 per l’Allenaza Giovanile Dicomano
Recupero: 1′ (I tempo), 3′ (II tempo)
La Castelnuovese esce sconfitta dal comunale di Dicomano ma conquista ugualmente la permanenza in Promozione grazie al meccanismo della “forbice” (10 o più punti di distacco) che condanna il Marino Mercato Subbiano alla retrocessione diretta in Prima Categoria. Gli altri verdetti vedono la vittoria del campionato da parte del Terranuova Traiana che conquista la promozione al campionato di Eccellenza, mentre Mazzola Valdarbia, Pontassieve, Cortona Camucia Calcio e Alleanza Giovanile Dicomano parteciperanno ai Play-Off. Già retrocesse da alcune settimane il Bibbiena e l’Arno Castiglioni Laterina. Partita giocata su un campo decisamente pesante in una giornata piuttosto fredda per la stagione. Molte le occasioni da rete da una parte e dall’altra. Vittoria meritata da parte dell’Alleanza Giovanile Dicomano che ha mostrato, come nella gara di andata, di essere una squadra compatta, molto ben preparata fisicamente, capace di belle giocate in velocità, con delle ottime individualità soprattutto in attacco. La Castelnuovese non ha tuttavia demeritato riuscendo a recuperare lo svantaggio iniziale e a creare altre occasioni prima di subire la rete del definitivo 3-1 nei minuti finali della gara. Il match inizia subito con un gran ritmo e i padroni di casa creano la prima occasione già al 1° minuto. Azione in velocità Rotondi-Sabatini-Zepponi, conclusione ribattuta da Bonechi, riprende Sabatini all’altezza del dischetto del rigore, tiro che si alza troppo sorvolando la traversa. La Castelnuovese prova a far male al 2° minuto con una conclusione di Angelotti dalla distanza, la palla si perde sul fondo. Al 4° minuto il Dicomano passa in vantaggio. Angolo dalla destra, stacco aereo di Gigli, palla che tocca la parte interna del palo e si infila in rete. La reazione amaranto non si fa attendere. Al 7° si accende una mischia in area locale in seguito ad una punizione di Corsi, la difesa riesce ad allontanare. Al 14° Angelotti prova la deviazione volante su angolo dalla destra, Carlucci è nel posto giusto e para senza difficoltà. Al 23° l’Alleanza Giovanile si riporta in avanti e manda al tiro prima Sabatini poi Fantaccini, la difesa amaranto riesce a ribattere. Al 26° bell’azione locale sulla sinistra, palla in area dove si accende una mischia, la Castelnuovese si salva spazzando in fallo laterale. Al 32° Alleanza vicina al raddoppio, Zepponi sfugge ai difensori amaranto, supera Bonechi per poi concludere da posizione defilata, la palla attraverso lo specchio della porta e poi esce sul fondo. Nel finale di tempo l’Alleanza rifiata un attimo e la Castelnuovese ne approfitta per riportarsi in avanti. Al 37° dopo una serie prolungata di scambi Mecocci apre per Benucci che calcia molto forte dalla distanza mandando la palla a sfiorare l’incrocio dei pali. Al 41° la rete del momentaneo 1-1. Angolo dalla destra di Angelotti, deviazione di Corsi per Mecocci che insacca con un preciso rasoterra a fil di palo. Si va al riposo sul punteggio di 1-1. Ad inizio ripresa mister Bencivenni è costretto a sostituire Oscari per infortunio. Mentre la compagine amaranto cerca il nuovo assetto il Dicomano trova la rete del 2-1. E’ il 4° minuto, serie di batti e ribatti al limite dell’area amaranto, apertura di Zepponi per Rotondi sulla sinisrta, grande conclusione che si infila all’altezza del secondo palo. La Castelnuovese non ci sta e dopo solo un minuto porta Angelotti al tiro che Carlucci smanaccia in angolo. Dicomano sempre pericoloso quando puà distendersi in avanti. Al 7° Sabatini elude due avversari e calcia dal limite, Bonechi si salva in due tempi. La partita è aperta. Al 17° Grazzini devia di testa una punizione di Corsi, Carlucci para a terra. Al 19° grossa occasione per gli ospiti. Lancio di Mecocci in area, ottimo inserimento di Grazzini che colpisce di testa in anticipo sul portiere, la palla esce di poco sul fondo. Al 22° la palla buona capita sui piedi di Sangalli che riprende una deviazione della difesa dopo un cross di Mecocci, tiro che esce sul fondo accarezzando il palo alla destra di Carlucci. Le squadre si allungano e si creano spazi. Al 32° Gigli punta la porta, rimedia Bonechi che riesce ad anticipare la conclusione dell’attaccante locale. Al 38° la rete che chiude l’incontro. Gigli si invola sulla sinistra, supera difensori e portiere per poi insaccare nella porta oramai sguarnita. Finale di gara che vede la Castelnuovese generosamente in avanti. Prima del triplice fischio da segnalare i tentativi di Mecocci, e Benucci neutralizzati da Carlucci ed un colpo di testa di Iacuzio terminato sul fondo. La partita finisce 3-1 per i locali che possono festeggiare l’inserimento della griglia play-off. I giocatori amaranto escono dispiaciuti per la sconfitta che comunque non pregiudica il cammino di una intera stagione.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento