I numeri della finale play off tra Lama e Sansepolcro

Grazie al pareggio casalingo ottenuto in semifinale con il San Sisto, il Vivi #Altotevere #Sansepolcro si è qualificato per la finale play off del campionato di #Eccellenza contro il Lama. L’atto conclusivo a livello regionale è in programma domenica 12 maggio al “Polchi-Laurenzi”, con inizio alle 15:30. Gara secca in campo esterno per i biturgensi che proseguiranno l’avventura a livello nazionale solo in caso di vittoria (al termine dei tempi regolamentari o dopo i supplementari). Due risultati su tre e possibilità di giocare di fronte al pubblico amico invece per il #Lama che si è meritato questo doppio vantaggio giungendo al 2° posto nella classifica finale della stagione regolare. Sarà senza dubbio il derby più importante di sempre, sarà sicuramente un match intenso e tutto da vivere. Il pronostico è aperto e le due contendenti sono pronte alla sfida decisiva. Chi vince festeggia e prosegue, chi perde si ferma e ci riproverà magari il prossimo anno. 90 o 120 minuti di fuoco, in cui ci si gioca tutto e in cui non esistono ulteriori appelli. A pochi giorni dal tanto atteso momento della verità ecco i numeri che hanno caratterizzato le 30 partite di campionato delle due contendenti (escludendo la semifinale play off che il Sansepolcro ha affrontato con il San Sisto).
I numeri del Lama
Il Lama ha concluso la stagione regolare al 2° posto della classifica con 55 punti all’attivo, frutto di 14 successi, 13 pareggi e 3 sconfitte, con 47 reti segnate (3° attacco più prolifico) e 26 incassate (3° difesa meno perforata). Non perde dal 31 marzo (1-0 sul campo della #Pontevecchio, quando però la 2 ° posizione era già stata ipoteca) ed ha chiuso la regular season conquistando 5 punti nelle ultime 3 partite (vittoria con il Ponte Valle Ceppi, pari con #Assisi #Subasio e Sansepolcro). Nelle 15 gare giocate al “Polchi-Laurenzi” il team di Vicarelli ha raccolto 27 punti, in conseguenza di 7 affermazioni, 6 pari e 2 ko (26 gol all’attivo e 16 al passivo). In casa i bianconeri hanno perso solo con #Spoleto (0-2 l’11 novembre 2018) e San Sisto (2-3 il 10 marzo 2019). Nelle ultime 3 sfide interne il Lama ha conquistato 5 punti.
I numeri del Sansepolcro
Il Sansepolcro ha chiuso la regular season al 3° posto della classifica con 50 punti all’attivo, frutto di 12 vittorie, 14 pari e 4 sconfitte, con 54 gol realizzati (2° attacco più prolifico) e 39 incassati (9° retroguardia meno perforata). Non perde dal 3 marzo (1-0 sul campo dell’#Angelana) e nelle ultime 7 partite della regular season ha ottenuto 2 affermazioni (con Pontevecchio e Massa Martana) e 5 pareggi (con San Sisto, Ponte Valle Ceppi, Assisi Subasio, #Ducato e Lama). A questi ultimi risultati va aggiunto il decisivo 0-0 con il San Sisto nella semifinale play off di domenica passata. Nelle 15 partite giocate in trasferta il team di mister #Bricca ha raccolto 24 punti, in conseguenza di 6 successi, 6 pareggi e 3 ko (26 reti all’attico e 19 al passivo). Fuori casa i bianconeri hanno perso solo con #Foligno (3-0 il 23 settembre 2018), Spoleto (2-1 il 21 ottobre 2018) ed Angelana (1-0 il 3 marzo). Nelle ultime 4 gare disputate lontano dal “Buitoni” la formazione biturgense ha raccolto 6 punti (vittoria “tennistica” con il Massa Martana, pareggi con San Sisto, Assisi Subasio e Lama).
Derby che vale una stagione
I 2 scontri diretti giocati in campionato si sono conclusi in parità (0-0 a Sansepolcro il 16 dicembre 2018 e 1-1 a Lama il 28 aprile) ed hanno fatto registrare un sostanziale equilibrio. Anche quella di domenica sarà una partita che si giocherà “sul filo del rasoio”. A fare la differenza saranno quindi i dettagli e la capacità di interpretare al meglio i vari momenti del match. Cuore e attenzione, qualità e organizzazione, spirito di sacrificio e forma fisica, umiltà e personalità, con la testa più che con le gambe. Servirà insomma il miglior Sansepolcro della stagione per raggiungere l’obiettivo perché in una sfida come questa conta solo vincere. Non ci sono altre possibilità per continuare a sognare!

VA Sansepolcro
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento