Iapichino sarà una delle stelle dei CDS di Atletica Leggera di Arezzo , quasi 1.500 atleti

Cominciano questo pomeriggio allo Stadio di Atletica Enzo Tenti i Campionati di Società di Atletica Leggera con quasi 1.500 atleti gara. Fra le presenze importanti Clarissa Iapichino (figlia di Fiona May) ancora nella categoria allieve è già una promessa internazionale con una misura personale di 6,39. Nel salto in alto femminile Pieroni domina la scena con un personale di 1.80 Nel salto in alto maschile lotta a quota m. 2,20 tra De Luca e Lemmi mentre nelle oltre 10 batterie dei mt. 100 maschili grande equilibrio sui 10”,30 fra Cassano e Obou che si potrebbe ripetere nei 200 di Domenica mentre Bianciardi nei 400 m deve vedersela con Barni e Dieng Nelle gare di mezzofondo D’Intino nei 1.500 ed il keniano Kisorio nei 3.000 siepi dovrebbero essere favoriti Mentre El Khalil (atleta della U.P.Policiano) cercherà nei m.1.500 di scendere sotto i 4’ e soprattutto domenica nei 5.000 con il treno Kisorio scendere abbondantemente sotto i 15’. Fra le probabili protagoniste l’aretina Salvagnoni nel lancio del Peso mentre nel giavellotto uomini Orlando è accreditato di oltre 72 metri. Nel salto triplo Luxa e Contaldo se la giocano al limite dei 16 metri, anche Marvulli e Rinaldi nel salto in Lungo possono raggiungere i metri 7,70 Nell’asta femminile l’aretina Marzenta dovrà vedersela con Bocci accreditata di mt.4,05 (5 centimetri meglio dell’aretina) mentre negli uomini il divario sembra nettissimo con Taviani che va oltre i 4.70. Insomma 2 pomeriggi che promettono spettacolo e risultati tecnici di buon livello. Sabato si comincia alle ore 13,50 con il martello e si concluderà alle ore 20 con le staffette 4x100. Domenica alle ore 12,45 il Martello femminile per chiudere la 2 giorni di atletica la staffetta 4x400.

Fabio Sinatti
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento