Il fine settimana dell'Atletica Sestini

Week End 4/5 maggio all'insegna della 6 ore di Foiano e Coppa Toscana. Vanno avanti le gare su strada:Subbiano fra giovani ed adulti. Bravi Caneschi e Santini ed alcuni ex. Sociale del triathlon x Focardi.
Iniziate le gare in pista x gli adulti ed in fase di completamento la Coppa Toscana x Ragazzi. La 6 ore del Donatore a Foiano con personali sul percorso (inamovibile!!) di 1023 metri. In vista delle gare su pista i nostri a riposo attivo. Alla Green Cup pochi dei nostri in quel di Subbiano. Il Week End iniziava con la 6 ore a Foiano. Molti concorrenti fra maratona staffetta ed ultra. I nostri ufficialmente nella ultra. Caneschi reduce dalla 100 Km. di 2 settimane fa e con gambe ancora appese non migliora il suo personale sulla distanza come invece fa Federico Santini che "distrugge" il precedente di diversi Km. Luca aveva 62877 mentre Federico 54795 dello scorso anno. Luca vince la categoria. Fra le donne vince la nostra ex Francesca Innocenti migliorando di 300 m..Nelle staffette parecchi "mezzofondisti" tra cui Magdalena Peruzzi e Mirko Refi stacanovista. Vista l'ultima ora e viste le foto Luca ha accompagnato x tutte le 6 ore Daniela Menchetti al 2° posto assoluto. In salita Luca correva Daniela camminava e viceversa in discesa. Comunque con gare così lunghe può succedere di tutto. Federico con il miglioramento di 5 Km. ha fatto "tombola".Viste le foto anche la vincitrice ha passato un momento no. Ma ormai è diventata vaccinata e di ferro. Ho assistito alla 50 Arezzo Cortona nelle fasi iniziali e alla 6 ore a quelle finali. Devo dire che questa soluzione è migliore. Meno dispendio di energie lavorative e gli spettatore e concorrenti hanno il controllo della gara dall'inizio alla fine. Sistema organizzativo come nell'ora di corsa dei tempi andati. Sparo finale e misurazione. Ottimo x Roberto Boncompagni e compagnia. L'indomani trasferta a Grosseto con pericolo bufera. Tutto fila liscio salvo le prestazioni. I ragazzi ancora si divertono e la concentrazione costa parecchio. Solo un personale migliorato ed un sociale. Grazzini nel peso avvicina i sette. Focardi sul podio ma senza personale. Migliora il primato di Vannuccini Aglaia Naomi che resisteva da 9 anni. In pratica coi 35 cm. di peso in più. Gara fiume x la presenza di atleti ed atlete spostati da Massa a Grosseto. Poi di corsa ad Arezzo fra pioggia e nevischio. Meno male. A Subbiano solo Giusti Giacobbe al 7° posto di categoria mentre Barneschi e Mazzini con targa UISP. Fra i giovani alcuni come Falini e Sgrevi alla partenza. Il gruppone in previsione delle gareassoluti e master in prove d'efficienza. La stagione entrata veramente nel vivo e prossima gara le ESORDIADI di cui potete vedere il programma fra"PROGRAMMI GARE" in quel di Montevarchi allo stadio.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento