Il ricco weekend dell'Atletica Sestini

Nonostante la pioggia i nostri giovani vanno: Personali e podi in pista. Al Boscatello in tanti fra grandi e piccini. Targhe alterne ma la sostanza non cambia. Barneschi precede le nostre e Grazzini pure. A squadre ottima classifica.
Domenica 19 maggio in contemporanea dovevano esserci Esordiadi, Coppa Toscana e Trofeo Boscatello oltre ad altre manifestazioni in Regioni limitrofe. Alcuni dei nostri hanno rinunciato x troppa pioggia. Sabato 18 oltre al giro dell'isola d'Elba vi era una gara in provincia di Perugia con Simona Gabrielli al 6° posto assoluto. La domenica avveniva la svolat x pioggia. Esordiadi annullate x pioggia il sabato e quindi alcuni runners hanno deviato subito verso Castiglion Fiorentino (risultati ancora non pervenuti). I fratelli Falini visti in video. Il redattore a Roma x comunione riceveva messaggi e foto. Naturalmente visti dopo la cerimonia e con acqua abbondante. In pista nella Coppa Toscana di Calenzano Samuele Zanti, nonostante fosse stato fermo 4 giorni, ha voluto esordire sulle siepi. Anche lì pioggia. Quinto con 3'57"1 (punteggio tabellare 620 il migliore da cadetto). Per ricominciare a masticare mezzofondo va bene. Nella coppa Toscana ad Arezzo Personali x Sarchini Giacinta sui 1000, peso e vortex. Concas Peso e Vortex, Cioli sui 1000. Focardi nessun primato ma 3 podi: Vortex, Peso e Triathlon. Grazzini senza P.B. solo S.B. sui 1000. Anche qui i nostri presenti ma x pioggia una ventina di partecipanti in meno fra tutte le squadre. Nele gare extra doppio primato x Francesca Sgrevi Lungo ed 80 che pareggia il risultato degli studenteschi. A tal proposito ottima prestazione sui 600 x Giacinta con 1'49"2 e Giacomo Donno , ciclista, con 1.15 in alto ed ultimo frazionista della 4x100. Come detto con l'acqua anche al Boscatello qualche assente. Non la reduce dal Giro dell'Isola d'Elba 3^ assoluta e sorridente. E questo conferma che sabato nell'ultima tappa ha rinunciato al podio assolute (inarrivabile!!) x conservare le energie x il Boscatello. Fra i maschi Grazzini ed Ivan Lacrimini i migliori dei nostri. Le donne come al solito ai vertici. Dalle foto potete scoprire tutti i nostri partecipanti. Unico preso di spalle Luca Bazzanti. Un ringraziamento a Michela Foderini x il servizio fotografico sulla gara ed a cui ho attinto a due mani. Una cosa riguardo al giro dell'Isola d'Elba. La vincitrice accompagnata dal collega fidanzato x tutta la gara è stata campionessa Italian Fidal nella Mezza da promessa. Leonardo tarquini ha esordito ufficialmente al mio posto ed ha fatto una analisi delle gare davvero eccellente. Spiace solo che i vortex erano inzuppati d'acqua, tanto sono leggeri. Una curiosità: i 2 nostri cadetti avrebbero vinto entrambi il peso. Hanno dimostrato che vogliono migliorare. Bravissimi tutti. In allegato le classifiche delle gare eccezion fatta x i giovani al Boscatello.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento