Ginnasti e ginnaste della Petrarca in pedana per il gran finale di stagione

Tra sport e musica, la Ginnastica Petrarca ha messo in pedana trecentocinquanta atleti e atlete per una spettacolare conclusione della propria stagione sportiva. Il palasport “Mario d’Agata” ha ospitato il tradizionale saggio di primavera della società aretina che, davanti ad una tribuna gremita con oltre mille spettatori, si è sviluppato attraverso un incalzante susseguirsi di coreografie e di esercizi proposti dalle sezioni di ginnastica ritmica, di ginnastica artistica maschile e femminile, e di Gymnaestrada. L’appuntamento ha rappresentato una vetrina per mostrare il percorso di crescita sportiva vissuto nel corso dell’anno da bambini e bambine a partire dai quattro anni, e allo stesso tempo per riunire in una grande festa tutti coloro che hanno contribuito alla stagione petrarchina: atleti, tecnici, dirigenti e genitori. La serata è stata aperta da un’esibizione tecnica degli agonisti della società che hanno mostrato la varietà e la spettacolarità delle diverse discipline ginniche, tra esercizi con piccoli e grandi attrezzi. In questo palcoscenico si sono messi alla prova anche i protagonisti delle più recenti soddisfazioni sportive della Ginnastica Petrarca tra cui Tito Mariottini (undicesimo nelle finali dei Campionati Italiani Gold di ginnastica artistica a Padova tra gli Junior1) e Gaia Tavarnesi (fresca di convocazione dalla federazione tra le più promettenti atlete italiane di ritmica che parteciperanno agli allenamenti federali estivi dal 24 al 30 luglio a Cervia). Grandi applausi sono inoltre spettati alle esibizioni delle ragazze della Gymnaestrada che a luglio saranno impegnate ai mondiali nell’austriaca Dornbirn e che hanno proposto la loro ultima coreografia dal titolo “È ancora presto per partire”. Nell’occasione, inoltre, è stato annunciato anche l’avvio della collaborazione con Nbs - New Block System dell’azienda Sammi Export di Torrita che farà da sponsor allo stesso movimento della Gymnaestrada. La seconda parte del saggio ha avuto come titolo “Musical” e ha visto alternarsi in pedana i rappresentanti dei vari corsi a partire dai più piccoli degli Esordienti per arrivare ai gruppi di artistica e ritmica che si stanno affacciando all’agonismo. Ogni esercizio è stato ispirato ai più celebri musical della storia del cinema e del teatro, proponendo un carosello di colori, fantasia e allegria in omaggio a opere quali “Cats” e “Grease”, “Sister Act” e “Notre Dame”, “Dirty Dancing” e “High School Musical”. «La Ginnastica Petrarca - commenta il presidente Paolo Pratesi, - archivia una stagione lunga e ricca di soddisfazioni, con un movimento che aggrega centinaia di giovani e con tanti bei risultati. Lo spettacolare saggio finale ha rappresentato l’occasione per applaudire la crescita dei nostri atleti, per ringraziare i nostri tecnici e per riunire tutti i nostri genitori, con ogni componente della società che si è ritrovata, si è salutata e si è data appuntamento a settembre per la ripresa degli allenamenti».

Uffici Stampa EGV
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento