Il Sansepolcro parla con i fatti: la LND ci premia come squadra più giovane dell’Eccellenza

Il Sansepolcro è stata ufficialmente riconosciuta come squadra più giovane del Campionato di Eccellenza Umbra per la stagione 2018-2019. La FIGC-LND Comitato Regionale Umbria, con un comunicato ufficiale, ha riconosciuto alla nostra rosa l’età media più bassa del torneo e premierà la società nel corso della prossima riunione federale di venerdì a Prepo. Secondo i dati elaborati da uno studio commissionato dal Sansepolcro, l’età media finale dei calciatori schierati da mister Bricca nel corso del campionato è stata di circa 21 anni e mezzo. Su 10 calciatori “under” schierati, ben 8 provengono dal Settore Giovanile Bianconero. Ancora una volta la società bianconera dimostra con i fatti la propria attenzione ai giovani ed al loro impiego in prima squadra, raggiungendo risultati che, anche sul campo, dimostrano come la strategia del Sansepolcro sia oggi più che mai vincente. Superfluo sottolineare che tale impegno sarà mantenuto ed anzi rafforzato anche per il futuro prossimo.
Queste le presenze in campo dei nostri calciatori “under” e la loro provenienza:
Ali Zober, 2001, 2 presenze, proveniente dal settore giovanile del Sansepolcro
Bacciarini Niccolò, 2000, 16 presenze, proveniente dal settore giovanile del Sansepolcro
Bianchini Francesco, 1999, 14 presenze, proveniente dal settore giovanile del Sansepolcro
Boriosi Matteo, 2000, 14 presenze, proveniente dal settore giovanile del Sansepolcro
Farinelli Giulio, 1999, 22 presenze, proveniente dal settore giovanile del Sansepolcro
Iavarone Giovanni, 2000, 27 presenze, proveniente dal Montecatini
Lomarini Andrea, 2001, 15 presenze, proveniente dal settore giovanile del Sansepolcro
Manzi Filippo, 1999, 7 presenze, proveniente dal Gubbio
Scarselli Lorenzo, 2001, 17 presenze, proveniente dal settore giovanile del Sansepolcro
Selvaggi Matteo, 2000, 9 presenze, proveniente dal settore giovanile del Sansepolcro

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento