Sorpresa Foiano, Palanca va alla Trasimeno, tra i pali torna Cristian Liberali

Fulmine a ciel sereno in casa Foiano, con Nicola Palanca che torna in Umbria accettando la corte della Trasimeno di Castiglion del Lago, squadra appena tornata in Eccellenza. Ma la società amaranto non si è fatta trovare impreparata e contemporaneamente annuncia il ritorno tra i pali di Cristian Liberali, la "Piovra" già in due periodi a difesa della porta del Foiano e che torna allo Stadio dei Pini dopo un anno all'Aquila Montevarchi, passato a fare il dodicesimo ad una quota. Con il suo terzo ritorno la società amaranto mette un altro importante tassello alla costruzione del Foiano 2.0 e sigilla la propria porta con un elemento in grado di fare la differenza tra i pali. Bentornato a Foiano.

Nuova AC Foiano
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento