Biancoverdi ko di misura a Poggibonsi

Poggibonsi - Baldaccio Bruni 2-1
Poggibonsi: Comparini, Marseglia, Bianchi, Cortopassi, Vittorini, Mariotti, Fontani (Nigiotti 73'), Meucci, Micchi, Gianotti (Antonaccio 66'), Perri. A Disposizione: Tani, Cantore, Coppola, Giardulli, Giorgio, Mezzedimi, Veraldi. All. Antonio Cioffi
Baldaccio Bruni: Giorni, Piccinelli, Farinelli (Goretti 46'), Rosati (Angiolucci 56'), Adreani, Bruni, Bucaletti, Torzoni (Bruschi 63'), Invernizzi (Battistini 60'), Alomar, Quadroni. A Disposizione: Pernacchi, Panicucci, Capacci, Piomboni, Barbini. All. Tommaso Guazzolini
Arbitro: Tommaso Majrani Di Firenze. Assistenti: Giuseppe Alessio Lumetta Di Piombino E Gianluca Stella Di Grosseto.
Reti: Micchi (P) Al 20’ E Al 25’, Invernizzi (B) Al 47’ Su Rigore.
Note. Ammoniti Farinelli, Piccinelli, Bruni. Torzoni, Alomar, Meucci, Perri. Al 90' Quadroni (B) Ha Fallito Un Calcio Di Rigore.
La Baldaccio Bruni Anghiari ha perso 2-1 in trasferta con il Poggibonsi nel match valevole per il 2° turno del campionato di Eccellenza Toscana Girone B. I biancoverdi, sotto di due gol dopo 25 minuti a causa della doppietta realizzata da Micchi, hanno riaperto il risultato a fine 1° tempo con il rigore trasformato da Invernizzi (già a quota 3 reti in stagione), ma nella ripresa non sono riusciti a raggiungere il pareggio nonostante la mole di gioco costruita e le nitide occasioni create. Al 90′ il portiere locale Comparini ha infatti respinto il calcio di rigore battuto da Quadroni e in pieno recupero Mariotti ha salvato sulla linea la conclusione a botta sicura di Bruni. La squadra di mister Guazzolini non è riuscita a bissare la vittoria ottenuta nel match di esordio con il Foiano ed è così rimasta ferma a quota 3 punti in classifica. I biancoverdi hanno pagato dazio in un 1° tempo sottotono, ma per quanto fatto vedere nella ripresa avrebbero meritato di tornare a casa con un risultato positivo. La sconfitta non deve abbattere i biancoverdi, ma deve semmai servire da ulteriore stimolo per preparare al meglio la sfida casalinga di domenica prossima con l’Antella. Obiettivo rialzare subito la testa.. FORZA BALDACCIO..!!

Nessun commento

Powered by Blogger.