Ginnastica Petrarca, un doppio argento al Campionato Regionale Gold

Un doppio secondo posto per la Ginnastica Petrarca alla prima prova del Campionato Regionale Individuale di Categoria Gold. Ad emergere sono state Gaia Tavarnesi ed Erika Bromo che hanno meritato l’argento nella manifestazione che, a Rosignano, ha visto le più promettenti giovani atlete toscane mettersi alla prova in un programma di esercizi completo e impegnativo, la cui classifica finale è scaturita dalla somma dei punteggi ottenuti con ben quattro attrezzi (corpo libero, palla, clavette e nastro). Allenate da Irene Leti ed Elena Zaharieva, le due atlete dovranno ora confrontarsi nella finale regionale in programma il 26 ottobre a Montelupo Fiorentino, per riuscire a rientrare tra le migliori che si qualificheranno per la seconda fase interregionale. Particolarmente entusiasmante è stata la prova di Tavarnesi che, nata nel 2006 e in gara nella categoria Junior1, era al debutto in un campionato Gold ma ha vinto subito l’emozione ed ha ottenuto alti punteggi soprattutto con palla e clavette, riuscendo così ad assestarsi sul secondo gradino del podio. Una positiva conferma è arrivata invece dalla più esperta Bromo del 2002 che, già schierata dalla Ginnastica Petrarca in serie A2, ha ribadito il suo talento con quattro esercizi ben eseguiti che sono valsi il secondo posto finale. Le soddisfazioni della società aretina sono proseguite nella seconda e ultima prova del Campionato Regionale Individuale di Specialità Gold dove le atlete si sono esibite con i singoli attrezzi. In questa gara, la Ginnastica Petrarca ha visto tre ragazze piazzarsi ai vertici della Toscana, riuscendo a festeggiare l’accesso alla fase interregionale che sabato 2 e domenica 3 novembre si terrà a Campobasso e definirà le finaliste dei campionati italiani. La miglior petrarchina è stata Francesca Mazzierli del 2006 che, nella categoria Junior1, è riuscita a conquistare una doppia qualificazione in fune e cerchio, due attrezzi con cui ha chiuso la gara al terzo posto: questi piazzamenti assumono ancor più valore considerando che la giovane ginnasta era al suo esordio in un torneo Gold. Le altre due ragazze che vivranno l’emozione del campionato interregionale sono Sofia Mortimer del 2003 (terza al nastro nella classifica finale delle Senior) e Anita Adreani del 2004 (quarta alla fune nella classifica finale delle Junior 2-3), mentre Sofia Gori e Giulia Orpini non sono riuscite a centrare un piazzamento utile per andare avanti nella competizione. «I maggiori motivi di gioia - commenta Leti, - sono i bei risultati raggiunti da Tavarnesi e Mazzierli, due giovani atlete cresciute nel vivaio che hanno debuttato in questa stagione nei massimi campionati Gold e che sono subito riuscite a lasciare il segno. Ora avremo qualche settimana di tempo per lavorare sugli errori commessi nei vari attrezzi e per farci trovare pronti ai prossimi importanti appuntamenti tra la finale del campionato regionale di Categoria a Montelupo Fiorentino e il campionato interregionale di Specialità a Campobasso».

Uffici Stampa EGV
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento