I risultati dell'Atletica Sestini

Week End di Ottobre: Finali CDS Ragazzi ed Esordiadi. Giovani continuano a crescere. Strada: fra Lama, Montepulciano e Tarquinia: esordi e conferme. Finiti i Mondiali. La stagione continua fino a fine mese x tutte le categorie.
L'autunno è arrivato. I mondiali di Atletica sono finiti. Cadono le foglie ma non i nostri atleti che stanno preparando i botti di fine anno (o fine stagione). Per gli esordienti con la finale di Bibbiena si è conclusa la stagione su pista con risultati eccellenti x i nostri pochi in gara. Pur avendo saltato diverse gare i nostri hanno messo in campo tutto quel che avevano. Gabriele Falini ha vinto la tappa ma secondo del totale. Le assenze hanno pesato sul risultato finale. Anche Tarquini Alessandro avviato a vincere l'ultima tappa è inciampato sui cerchi x poi rialzarsi e finire terzo.Terzo anche nel totale con 2 gare saltate. Voleva finire in bellezza prima di approdare alla categoria ragazzi. Bene anche Serena Poli 6^ alla fine del circuito e i due Rapini Elio21° e Massimo 5° febbbricitanti. Peccato x Matilde Severi che, nonostante sia stata assente nelle 2 ultime prove è terminata 6^.Nella classifica a squadre al 6° posto grazie all'assenza dell'Avis San Sepolcro. Assenti altri come Sarchini Pietro in forma ma impegnato. Tutto bene compresi i genitori presenti e grossa merenda x tutti. La domenica mattina pista con le finale del CDS con partecipazione dei migliori 10 delle squadre escluse dalle finali. Qui Ottime le 2 partecipanti Focardi al Record sociale e personale nel peso e 2^ fra le partecipanti. Magdalena Cioli 3^ col nuovo personale migliorato di 5 cm.. Lucrezia presente anche nel lungo, distante dai suoi massimali. Assente Giacinta Sarchini x motivi di opportunità. In altri sedi i nostri runners adulti(e giovanili). A Lama di San Giustino anteprima con i fratelli Falini Leonardo 2° e gabriele 3°. Quest'ultimo affaticato dal giorno prima e da un errrore di percorso. Fra gli adulti Bene le sorelle Barnesci e tutti gli altri partecipanti. Francesca 7^ e prima di categoria. La sorella Silvia in lotta con la distanza ed il poco allenamento. Fra i maschi Roggiolani confermava la ripresa poi a seguire i rientranti alle gare Lauricella, Convertino, Rescigno, Spadini, Vellutini e Bidini. quasi tutti da infortuni più o meno seri. Rescigno da oltre 5 anni. A Tarquinia un altro esordiente alla sua prima gara podistica. Falleroni Saverio ex giocatore di calcio che, dopo infortunio, ha cominciato a correre. Prima gara di 10 Km. in 47'25" ma ultimo Km. 4'11". Bravissimo. A Montepulciano andavano in scena ( come fossimo a teatro!!) 14, 25 e 42. Distanze varie ma durissime tutte. Vinte da personaggi illustri. I nostri alla partenza x coltivare la classifica Tuscany. Fra le donne liberatori precedeva Gatto (malaticcia...) ed Asia Menci seguite da Filippo al rientro agonistico. Ivan Lacrimini e Giusti fra i primi della 14. Cacioli e Ghiandai x fare Km. nella 25 e i due delle Ultra Santini e Caneschi nella 42. Non si parla di maratona inquanto le maratone dovrebbero avere caratteristiche..... pianeggianti, con dislivelli ed approvazione del percorso. Parecchi in premiazione e, more solito, tanti che non ritirano il premio. Roggiolani iscritto dal sottoscritto ha deviato verso Lama. Le iscrizioni stanno diventando un REBUS. Dal prossimo anno ognuno fa da se. Le gare non finiscono Staffette e Trofeo delle Province la prossima setimana x Ragazzi e Cadetti. Sinalunga e Valdambra Trail x gli ADULTI. Domani scadono le iscrizioni di Sinalunga. SVEGLIA x chi sa!! Mondiali sono finiti: la scorsa settimana avevo previsto che la Hassan avrebbe vinto anche i 1500. Atleta fortissima che prima non aveva il cambio. Ora ce l'ha!! Ed il 1500 senza lepri del Keniano?. Noi avanti con le staffette. I paesi che vanno a medaglia sono diventati 43. Le nazioni oltre 200. Ma che calura.!!! Alla prossima.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento