Il focus sul settore giovanile bianconero

Due vittorie e una sconfitta hanno caratterizzato il fine settimana del settore giovanile del Vivi Altotevere Sansepolcro: benissimo juniores e allievi, mentre i giovanissimi sono stati sconfitti. Di seguito il dettaglio su tutto quello che è accaduto nel weekend.
La juniores vince in goleada
Nella 7° giornata del campionato regionale A1 la juniores ha vinto 7-0 in casa contro il Castel del Piano grazie alla tripletta di Burchini, alla doppietta di Mariotti e ai gol di Bigoni e Brizzi. Ottima prestazione per la squadra di Simone Loddi che ha immediatamente rialzato la testa dopo il ko del turno precedente sul campo della Nestor. I bianconeri hanno centrato la 5° affermazione su 7 gare disputate e grazie anche al pari dell’Orvietana (3-3 fuori casa contro la Narnese) si sono riportati al comando della classifica con 16 punti all’attivo (attacco più prolifico con 20 reti realizzate e difesa meno perforata con appena 3 gol incassati). Reazione importante quindi per il team biturgense che nella prossima giornata affronterà in trasferta il San Sisto (penultimo a quota 6).
Altra vittoria per gli allievi
Nella 5° giornata del campionato regionale A1 gli allievi hanno vinto 3-1 sul campo del Castiglion del Lago grazie alla doppietta firmata da Testerini e alla rete siglata da Del Siena. La formazione di Tommaso Nardin ha bissato il successo ottenuto nel turno precedente con il Castel del Piano, si è confermata imbattuta, ha collezionato la 4° affermazione su 5 gare disputate e si è mantenuta al 2° posto della classifica con 13 punti all’attivo (-2 dal Cannara, stessa quota di Campitello, Angelana e San Sisto). Altra prestazione di livello fornita in questo ottimo inizio di stagione dai bianconeri che nella prossima giornata affronteranno in casa il Campitello in uno scontro diretto per i piani nobili della graduatoria.
Ko per i giovanissimi
Nella 5° giornata del campionato regionale A1 i giovanissimi hanno perso 4-1 sul terreno amico al cospetto del Castiglion del Lago. I bianconeri hanno provato a raggiungere il pari quando il risultato era di 2-1 per gli avversari ed in contropiede hanno incassato le altre 2 reti. Successo nel complesso meritato per la formazione del Trasimeno, sconfitta che non deve comunque togliere fiducia ed entusiasmo al team di Fabrizio Fortuni. Inutile ai fini del punteggio il gol di Ayoube. I biturgensi hanno rimediato il 2° ko stagionale (il 1° casalingo), sono rimasti fermi a quota 7 punti e nel prossimo turno saranno impegnati nel derby esterno con l’Fc Castello (7 punti) con l’obiettivo di centrare l’immediato riscatto.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento