Pareggio al termine di una partita non esaltante

Risultati
ALL. GV. DICOMANO MAZZOLA VALDARBIA 2-1
CASTELNUOVESE SPORT CLUB ASTA 1-1
CHIANTIGIANA AUDAX RUFINA 0-2
LUCIGNANO CASTIGLIONESE 1-1
N.S.P. CHIUSI BUCINESE 4-2
PONTASSIEVE CORTONA CAMUCIA C. 3-1
PRATOVECCHIO STIA S.QUIRICO 1-0
SOCI CASENTINO FIRENZE OVEST 0-0
Risultati forniti da Almanacco del calcio toscano
Castelnuovese Poponcini, Innocenti A. (14° st Rigacci), Sosa Ramirez, Baldi M. (38° st Mugnai), Simoni, Baldi G., Ermini (32° st Zamboni), Corsi A., Dati, Sangalli (42° st Lanzi), Amato A disposizione: Sorelli, Oscari, Corsi R., Becattini, Lombardini Allenatore: Gabriele Bencivenni
Sport Club ASTA Anselmi, Balestra, Rizzo (39° st Lorenzini), Scelzo, Pasquinuzzi, Fantoni (12° st Bianconi), Giacomini, Mazza L., Mazza G., Crisci (26° st Cerretani), Hodza (24° st Mensini) A disposizione: Micheli, Kalluci, Curcio, Bruno, Cirillo Allenatore: Stefano Bartoli
Arbitro: Carlo Celardo della sezione di Pontedera Assistenti: Mattia Francesco Capanni e Letizia Quartararo entrambi della sezione di Firenze
Marcatori: 15° st Hodza (SCA), 35° st Corsi A. (C)
Ammoniti: 33° pt Corsi A. (C), 1° st Mazza L. (SCA), 11° st Rizzo (SCA)
Angoli: 5-3 per lo Sport Club ASTA
Recupero: 0′ (primo tempo), 4′ (secondo tempo)
La Castelnuovese pareggia con lo Sport Club ASTA al termine di una partita piuttosto brutta. Qualche problema di formazione per la squadra amaranto, con alcuni giocatori non utilizzabili oppure in campo in non perfette condizioni. Poco prima dell’inizio della gara mister Bencivenni è costretto a rinunciare anche a Riccardo Corsi per un risentimento muscolare. Primo tempo caratterizzato da un leggero predominio territoriale degli ospiti. Poche le azioni degne di nota. Al 6° Amato si libera di due avversari sulla linea laterale e crossa al centro per Dati, rimedia un difensore senese che interviene in anticipo. Al 13° cross dalla destra di Crisci, Poponcini allontana di pugno in tuffo. Al 19° ancora Crisci arriva al cross da destra, colpo di testa di Rizzo che termina sul fondo. Al 24° azione Ermini-Amato sulla sinistra, palla sul secondo palo per Sangalli che arriva in leggero ritardo e l’azione sfuma. Al 30° l’unica vera occasione della prima frazione di gara. Dati va in pressione su Scelzo in area ospite, ruba palla al difensore senese, si presenta solo davanti ad Anselmi, conclusione di sinistro che termina alta sopra la traversa. Al 37° dal lato sinistro arriva un cross in area amaranto, la palla attraversa tutto lo specchio senza che nessuno riesca ad intervenire. Al 38° Hodza non riesce a finalizzare una palla filtrante in area e l’azione sfuma sul fondo. Al 39° bella galoppata sulla sinistra di Sosa Ramirez che supera due avversari, arriva sul fondo e prova a mettere in mezzo; il cross è troppo sul portiere, Anselmi para senza difficoltà. Al 41° ancora un cross di Sosa Ramirez dalla sinistra, leggermente troppo alto per Andrea Corsi che riesce solo a sfiorare di testa. Al 42° la difesa di casa si dimentica di Hodza su un fallo laterale, conclusione rasoterra che si perde sul fondo. Al 44° Poponcini para a terra una punizione degli ospiti. Al 45° Alessio Innocenti va via bene sulla destra ma viene chiuso al momento del cross. Poi tutti negli spogliatoi. Il secondo tempo inizia con l’ASTA più propositivo. Al 5° minuto si accende una mischia davanti a Poponcini in seguito ad un lancio di Pasquinuzzi. Alla fine Simoni riesce ad allontanare la minaccia. L’equilibrio della partita si spezza al 15° minuto. Punizione da circa 25 metri, gran tiro di Hodza che si infila all’incrocio dei pali alla destra di Poponcini. La rete subita scuote la Castelnuovese che alza il baricentro alla ricerca del pareggio. Al 18° lo Sport Club ASTA prova una ripartenza con Crisci e Bianconi; il tiro di quest’ultimo viene parato a terra da Poponcini. Al 23° buono spunto di Amato che supera un difensore sulla sinistra e, dalla linea di fondo, mette indietro per Dati che calcia al volo di sinistro, Anselmi para in due in tempi. Al 33° ci prova Sangalli da fuori area riprendendo una corta respinta della difesa. Anselmi neutralizza il tiro con una parata a terra. La Castelnuovese stringe di assedio gli ospiti. Al 34° palla per Zamboni che da destra mette una palla molto invitante, Dati prova la conclusione in scivolata ma arriva con un attimo di ritardo, poi chiude Balestra anticipando l’intervento di Amato, infine Cerretani mette in angolo. Dalla bandierina arriva il pareggio amaranto. Angolo da destra di Sangalli, intervento di Simoni e conclusione finale di Andrea Corsi che insacca di destro. La Castelnuovese adesso crede alla vittoria. Al 40° punizione di Andrea Corsi, colpo di testa di Dati, rimedia Anselmi in tuffo. Al 41° ripartenza dell’ASTA che manda al tiro Lorenzini, tiro che viene ribattuto da Gabriele Baldi. La spinta della Castelnuovese continua anche nei minuti di recupero. Al 49° minuto l’ultima emozione della gara: Gabriele Baldi lancia Lanzi che entra in area e conclude di destro trovando l’opposizione dei guantoni di Anselmi. Poi il fischio finale del signor Celardo della sezione di Pontedera. Finisce 1-1: un pareggio che non soddisfa la Castelnuovese né per la classifica né per la qualità del gioco espresso.
Domenica prossima trasferta in casa del San Quirico d’Orcia con la speranza di riuscire a recuperare alcuni giocatori fondamentali per il gioco di mister Bencivenni.

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento