Pieve Al Toppo - Montagnano 1-1

Pieve al Toppo: Angori, Ermini, Zubair, Tiezzi M. (c), Menchetti (70' Micheli), Gentile (81' Franchi), Tani (50' Senesi), Palazzini, Bernacchia, Marraghini (85' Tiezzi G.), Yassine. A disposizione: Tavanti, Mariottini, Sandrelli, Dridi. Allenatore: David Bardelli.
Arbitra Lenge della sezione di Firenze.
Espulsione: 63' Yassine.
Reti: 28' Brandini (r), 95' Micheli.
Montagnano: Brandi, Bianchi, Poggesi, Cetoloni, Brandini, Nocciolini, Artini (60' Rossi), Mazzoni, Bennati (71' Capaccioli), Gerardini ( 62' D'Abbruzzo), Safi (80' Chiuchiolo). A disposizione: Cartocci, Giorgi, Baglioni, Guri, Settembrini. Allenatore: Gianluca Scarnicci.
Maurizio Nocciolini gremito per una delle stracittadine di questo campionato. La Pieve al Toppo ospita il Montagnano per la giornata numero 5 del Girone E di Prima Categoria. La partita è fin da subito ben giocata da entrambe le squadre: palla a terra e viso aperto. 26' l'episodio che cambia la partita: Bennati viene steso in area da Tiezzi e per l'arbitro non c'è dubbio: è rigore. Sul dischetto va Brandini, Angori intuisce ma non ci arriva per un soffio: 0-1. Non ci sono altre azioni da registrare in questo primo tempo. Nella seconda frazione di gara la Pieve prova subito a rialzare la testa. 57' con un' azione pregevole i padroni di casa riescono anche a trovare la rete con il neo entrato Senesi ma il gol viene annullato: fuorigioco dubbio. 63' ancora un episodio a mettere a dura prova la partita dei giallorossi: espulsione di Yassine, l' arbitro si è sentito offeso da qualche parola di troppo. Il Montagnano non riesce a chiudere il match e così Mister Scarnicci cerca di difendersi mentre la Pieve cerca di metterci il cuore nonostante l'inferiorità numerica. Al 94' suda freddo il Montagnano: sulla sponda di testa di Bernacchia, Senesi non trova il tocco decisivo. Ma al 95' la spinta offensiva finale della Pieve viene premiata: in area succede un po' di tutto, la palla alla fine raggiunge Micheli che si coordina e con un bel diagonale rasoterra trova il gol del pareggio. Durante l'esultanza l'arbitro fischia la fine di questo incredibile e rocambolesco scontro. Al Montagnano è mancata la voglia di chiuderla mentre per i ragazzi di David Bardelli la partita non è mai finita e questo pareggio nei secondi finali ne è una prova. 10 punti in classifica alla quinta giornata, in quanti ci avrebbero scommesso?

US Pieve al Toppo
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento