Rossoverdi buon punto da Asciano

V Asciano-Fratta S Caterina 1-1
Torna con un punto la nostra formazione dall’ insidiosa trasferta di Asciano.
Dimenticare subito l’immeritata sconfitta patita domenica scorsa interna contro il Rapolano. Il punto è meritato e combattuto dal 1 al 97 minuti quanto è durata la partita. Parte forte subito forte la squadra di casa trascinata da un superlativo Schillaci autore di un primo tempo da protagonista: Al 4 lancio lungo per Boccini che tira prontamente, Arrais respinge 10 Schillaci prova dalla distanza, di poco fuori Al 32 Boccini manca la deviazione a pochi passi dal palo I nostri ragazzi comunque tengono bene il campo e nel finale esce sfiorando il vantaggio, al 36 Piteo incrocia a rete ma una fortuita deviazione di un difensore salva in angolo Al 44 Fabiani colpisce la parte alta della traversa dopo un tiro a foglia direttamente da punizione. La ripresa riparte con gli stessi effettivi del primo tempo. Al 53 si sblocca la gara grazie al diagonale di Fabiani che al termine di una nostra azione al limite dell area porta in vantaggio la nostra formazione. L Asciano è un animale ferito e si butta subito avanti alla ricerca del pari con un funambolico Spada protagonista di giocate di categoria superiore Al 15 comunque i rosso verdi hanno la possibilità di mettere in sicuro il risultato con la piu bella azione della gara: ripartenza in contropiede di Piteo che si fa la fascia di gran velocità palla per Fabiani che di prima intenzione libera Pulcinelli Alessandro davanti a Bindi tiro del nostro centrocampista, forse stanco dopo una corsa di piu 30 metri ,ma il tiro fa la barba al palo e sfuma l l’occasione. Goal sbagliato goal subito e questo avviene al 66 grazie a Boccini che deposita un cross di Spada. I locali ci credono alla vitoria ma nonostante una costante pressione non inquadrano mai la porta di Arrais anzi è Bindi ad erigersi protagonista grazie alle parate sul colpo di test di Gironi Sulla staffilata di Pulcinelli Alessandro e per finire è graziato dagli avanti rossoverdi quando lo stesso estremo difensore in uscita si scontra con un compagno palla a Fabiani lo stesso rimette in mezzo ma il suo cross è alto di un nulla per la testa di Pulcinelli Alessandro solo soletto davanti alla linea di porta. I 7 minuti di recupero decretati dall’ arbitro non non schiodano il risultato. Pari sostanzialmente giusto, i locali per la pressione dell intera gara gli ospiti che hanno avuto le migliori e nitide occasioni. Domenica altra insidiosa gara interna contro l’ Acquaviva L’ attenzione è d’obbligo ….vedi Rapolano

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento