A.C. BIBBIENA - U.S.. CAPOLONA QUARATA = 2 – 0

A.C. BIBBIENA = Santicioli, Paoli, Aquilano, Malentacca, Razzoli, Marraghini (30’ Cellai), Mercati, Lunghi, Falsini (86’Andreini), Lazzeroni (89’ Sobhy), Mengoni Allenatore: Dimitri Bronchi
12 Magni Vannini, 13 Falsini L., 14 Cellai, 15 Sobhy, 16 Fata, 17 Andreini, 18 Bonini
U.S. CAPOLONA QUARATA = Bruni, Menghini, Scartoni, Bruni G., Magnani, Corti , Fabbriciani, Cacioli (35’Poggi), Bruni Santini, Gattobigio,
12 Lottini, 13 Casini 14 Poggi, 15 Pilastri, 16 Giangeri, 17 Marraghini, 18 Stella, 19 Mariotti, 20 Angiolini
Arbitro: Sig. Lenge di Firenze.
Marcatori: 45’ Falsini A. – 50’ Paoli
Bibbiena. Decima di campionato ed all’A. Zavagli e di scena Bibbiena – Capolona Quarata. Trascorre il primo quarto d’ora senza azioni degne di nota. Al 20’ è il Bibbiena con Malentacca che con una bella iniziativa personale guadagna il fondo crossando a centroarea arriva Falsini A. che impatta la sfera ma la conclusione e fuori. Un minuto dopo al 21’ è Lazzeroni ad impegnare Bruni costretto alla parata in tuffo. Si passa poi al 45’ senza grossi sussulti, ed il Bibbiena va in vantaggio con Falsini A. che favorito dal un rimpallo in area stoppa e fulmina Bruni con un gran sinistro. Finiscono i primi 45’ con il Bibbiena in vantaggio per 1 a 0. Al rientro, minuto 50’, è Paoli lanciato da Lunghi a incunearsi in area, dribblare il proprio avversario e con un gran sinistro al sette lontano siglare il 2 a 0. Scorre il 63’ quando Lazzeroni sfiora il tris. Contropiede con la punta rosso-blu che brucia un difensore e lascia partire un bordata di destro che sfiora la traversa. Al 70’ è Bruni per il Capolona Quarata che anticipa tutti di testa in area, ma la sfera e fuori misura. Il Bibbiena torna alla vittoria casalinga ed incamera meritatamente i tre punti fondamentali per risalire la china e rimanere agganciata alle prime posizioni anche in vista del prossimo derby in quel di Subbiano. Il Capolona Quarata accusa l’ennesima sconfitta e rimane all’ultimo posto in graduatoria non avendo ancora mai vinto. Buona la direzione di gara del Sig. Lenge di Firenze.

Stefano Spadini
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento