Club Arezzo sugli scudi, Firenze non raccoglie punti

Chiamati alla vittoria i Botoli rispondono presente, ottima prestazione in trasferta e rotonda vittoria per 3-1. Coach Rossi manda in campo Ermini in palleggio in diagonale con Scortecci opposto, Salvi e Maggini schiacciatori, Scarpato e Ricci centrali e Nandesi L libero. Buon avvio di gara degli aretini che trovano un buon ritmo fino a metà set nonostante i tanti errori in battuta, poi come era già troppo spesso accaduto i neroamaranto rallentano e concedono troppo agli avversari che non si fanno pregare e accelerano sul finale di set conquistandolo per 25-22. Nel secondo parziale i Botoli scendono in campo con il piglio giusto, le potenti battute di Maggini e compagni cominciano a fare danni, una buona correlazione muro-difesa porta nel finale i punti che servono ad accaparrarsi il set per 21-25. Terzo e quarto set dominati da Scortecci e compagni che ingranano la marcia giusta e diventano implacabili in attacco serviti da un sempreverde Ermini, solida la prova di Salvi specialmente in battuta e Nandesi chirurgico in ricezione, ottimo l'apporto dei centrali con Scarpato e Ricci (classe 2004) che si fanno trovare pronti in attacco e precisi a muro. Da segnalare anche gli ottimi ingressi dalla panchina di Amatucci e Dell'Artino nel finale dei set che regalano quella freschezza e lucidità giuste per chiudere tutti i parziali. In generale una prova convincente per gli uomini del pres Mattioli che trovano una vittoria da 3 punti contro una Firenze combattiva in un campo da sempre ostico.

Fonte: Ufficio Stampa Club Arezzo Volleball Academy
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento