SPOIANO - RASSINA 1 - 2

Prima Categoria Girone E Stadio Comunale "Dei Cipressi" di Spoiano
SPOIANO - RASSINA 1 - 2
Marcatori: 49' Astara - 56' Terrazzi (Rassina) - 94' Bichi G. (Spoiano).
Note: Espulso Magnanensi per fallo su Ristori. Sbagliati un calcio di rigore per parte al 65' Rossetti per il Rassina, all'83' Occhini per lo Spoiano.
Queste le Formazioni:
SPOIANO Bernardini, Magnanensi, Andreini (35'st Bresciani) Cerofolini, Bernardini, Bertocci, Parigi, Giusti (22'st Gjoka), Occhini (Bichi 12'st), Bernardini M., Fontana (24'st Burani). A disposizione: Barbagli,Landucci, Perilli, Guiducci, Gallorini, All. Fabrizio Renzoni
RASSINA De Marco, Venturi (6'st Paggetti),Borghesi, Donati (36'st Ricci), Astara, Bronchi, Terrazzi (18'st Shabani), Rossetti, Ristori, Cappini (45'st Ferrini), Giannotti (23'st Del Pasqua) A disposizione: Ibrahimovic, Fani, Andreucci, Fantoni. All. Andrea Borgogni.
Arbitro: Andru sez. Arezzo
Finalmente il Rassina torna al successo e vince in trasferta superando lo Spoiano per 2 a 1 grazie a due reti messe a segno nella ripresa da Astara e da Terrazzi . Un risultato giusto ma il cui merito oltre agli autori delle reti, va condiviso con il portiere DE Marco che è stato protagonista in tre occasioni ed ha parato anche un rigore replicando alle prodezze compiute dal portiere dello Spoiano che ha evitato un risultato più eclatante perla squadra ospite parando un rigore di Rossetti sul 2 a 0 per il Rassina ed anche compiendo una sorta di miracolo sulla ribattuta successiva dello stesso giocatore. La squadra di Borgogni merita comunque una vittoria che interrompe un digiuno di cinque turni e che è certamente utile per la classifica ma soprattutto per il morale perché “vincere aiuta a vincere”. Primo tempo importante da parte del Rassina che riesce quasi sempre ad imporre il proprio gioco ad uno Spoiano sempre molto determinato e combattivo soprattutto sul piano della fisicità.Al 10' si registra la prima grande occasione per i biancoverdi con Terrazzi che effettua un assist per Ristori che manca di un soffio la deviazione in rete. Due minuti dopo Ristori dal limite centrale verticalizza su Rossetti che manda ilpallone sopra la traversa. Il Rassina insiste e crea altre occasioni ma senza impensierire più di tanto Bernardini. Al 26' ennesimo goal annullato al Rassina dopo quelli con Bibbiena e Pieve al Toppo apparsi validissimi. Anche in questo caso, ennesimo abbaio arbitrale perché la rete viene annullata per fuorigioco quando lo Spoiano ha un uomo sulla linea di porta. Due minuti dopo lo Spoiano sfiora il vantaggio grazie ad una punizione dal limite calciata da Fontana all'incrocio dove arriva De Marco con un intervento capolavoro. Al 32' l'arbitro espelle con il rosso diretto Magnanensi per fallo su Ristori. Allo scadere Terrazzi sfiora il palo con un gran tiro dalla trequarti che avrebbe meritato maggior fortuna. Nella ripresa il Rassina si fa subito vivo ed al 4' passa in vantaggio. Terrazzi dalla destra effettua un tiro cross che Bernardini smanaccia in qualche modo favorendo l'intervento di Astara che spedisce il pallone in rete. All'11' il raddoppio. Giannotti serve Terrazzi sulla destra ed ilforte attaccante va via in progressione, entra in area e con un diagonale trafigge il portiere in uscita. Al 18' Cappini ha occasione per segnare ma non si coordina bene ed il pallone centrale è preda di Bernardini. Al 19' Giannotti va via bene sulla sinistra entra in area e viene a messo a terra. L'arbitro decreta il penalty e sul dischetto si porta Rossetti che calcia forte centralmente e Bernardini respinge di piede e sulla ribattuta ancora Rossetti calcia in porta ma il portiere riesce ancora a respingere. Il Rassina , pago della situazione cerca di amministrare il gioco ma al 38' subisce un calcio di rigore per un presunto fallo su Giusti. Sul dischetto va Occhini e De Marco emula il collega spoianese e respinge con grande bravura. Altra prodezza due minuti dopo con un paratone su tiro di Occhini a botta sicura. In pieno recupero, al 48' lo Spoiano accorcia poi le distanze con Bichi, che si inserisce in area e spedisce con un piattone il pallone in rete. Qualche marasma finale ma l'incontro finisce con il Rassina che incamera tre punti importanti e guarda al futuro con maggiore serenità.

Fonte: Addetto Stampa Gabriele Malvestiti
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento