Trail Lignano “Memorial Annetti “ Vittoria dell’inglese Thomas Payne e Monica Tomaszun km 22 –Mori e Lacrimini nella 12 km

Domenica 10 Novembre si è disputata a Policiano la 23^ edizione del Memorial G.Annetti nel trail Policiano-Lignano dove quasi 300 atleti tra competitivi e non hanno voluto cimentarsi in una prova particolarmente difficile ed impegnativa dovuto al terreno particolarmente accidentato dalle recenti piogge. Le condizioni meteo hanno favorito la partecipazione e hanno dato a molti la possibilità di ammirare le bellezze naturali della Valdichiana dalle più disparate posizioni delle colline che sovrastano Policiano, S.Andrea a Pigli e Rigutino con la ciliegina più importante quella del monte Lignano a quota 816 di altezza. Dopo il via dato alle ore 9,00 il plotone dei migliori si è portato subito al comando ed i continui saliscendi hanno provocato le prime selezioni, lasciando al comando della corsa il favorito, l’inglese Payne Thomas tallonato dagli atleti di casa Tartaglini e Annetti oltre agli specialisti Brezzi, Donnini,Lazzeri,Banelli,Malancona. In campo femminile Monika Tomaszun vuole ripetere il risultato del 2017 , le condizioni ci sono tutte mentre dietro Rossi e Lastri e Sanarelli se la giocano per il podio. Nella km 12 tris della Polisportiva Policiano con il giovane e promettente Lorenzo Mori protagonista sui compagni di squadra Michele Pastorini e Fabrizio Sisi (con questa prova mantegono il 2° e 3° posto nella classifica finale del Grand Pri) mentre in campo femminile Patrizia Lacrimini del Marathon club Città di Castello (con questa prestazione mantiene il 3° posto nella classifica finale del Grand Prix) vince la km 12 con ampio vantaggio su Francesca Volpi (2^ nella classifica finale del Grand Prix) e Valentina Rossi entrambi della Atl. Avis Sansepolcro. Nella Km 22 al traguardo si presenta solitario Thomas Payne (che corre per i colori della Train Running Project) con l’ottimo tempo di 1.43.30 infliggendo quasi 4’ ad Alessandro Tartaglini (U.P.Policiano) e oltre 4’ a Daniele Brezzi (Trail Running Project), mentre con il 4° posto Alessandro Annetti (U.P.Policiano)vince ufficialmente il 28° Grand Prix di Corsa . Nella gara femminile Monika Tomaszun vince nettamente con 2.10’50 su Simona Rossi (staccata di quasi 3’) e Maria Elisabetta Lastri (staccata di quasi 7’) mentre 4^ arriva Nicoletta Sanarelli che conquista la vittoria del Grand Prix 2019 nella categoria Femminile. Terminate le gare del Trail è stata la volta deglio oltr5e 120 atleti giovani che hanno voluto onorare il ricordo di Gabriele Annetti cimentandosi su gare di breve ma intensa partecipazione. Nel podio conclusivo il 23° trofeo Memorial G.Annetti è andato all’Atl. Avis Sansepolcro sulla Podistica il Campino e l’Atletica Futura.

Fabio Sinatti
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento