Il 2019 Rossoblu si chiude al Brilli Peri contro un’ avversario di primo livello, il Grosseto

La squadra maremmana infatti è al momento la seconda forza del campionato con 32 punti. I biancorossi sono poi secondi anche nella graduatoria per numero di reti messe a segno, ben 10 di queste segnate dall’ ex Gavorrano Moscati capocannoniere del giorno E di serie D. Come il Montevarchi anche i biancorossi sono in forma smagliante grazie alle quattro vittorie consecutive maturate nei confronti di San Donato, Pomezia, Grassina e Aglianese. Va da se quindi che la squadra di mister Malotti dovrà continuare a giocare a livelli altissimi per aver ragione dell’ avversario e dovrà farlo ancora con l’ infermeria piena. Sono infatti fermi ai box Zini, Bruschi, Achy e Borghesi. Molto probabile a questo punto l’ ingresso in campo dal primo minuto di almeno uno dei nuovi arrivi (Donati, Bagnai e Iroanya). Sperano in una magli da titolare anche Donatini e Mannella che in questo scorcio di campionato hanno potuto dare il loro contributo solamente a gara in corso per il gioco delle quote. A Giustarini ed Essoussi invece il compito di scardinare la difesa del Grosseto (seconda anche nella graduatoria dei gol subiti, solamente 15). Proprio il centravanti magrebino, nella sala stampa dello stadio Blasone di Foligno, ha suonato subito la carica per la partita domenica ricordando che l’Aquila è chiamata a cancellare la rovinosa sconfitta di Coppa Italia di inizio stagione mostrando la via ai compagni di squadra e dimostrandosi ancora una volta da esempio per i propri compagni. Sarà una partita importante anche sul fronte spettatori, si sfidano infatti le due squadre con il maggior numero di spettatori al seguito del girone. Se infatti sono previste 200 presenze da Grosseto anche il pubblico di fede Aquilotta si è attivato per sostenere la squadra chiamando la città alla presenza allo stadio. Prevista per Domenica, a partire dalle 12:00, anche la tradizionale “porchettata” pregare presso il Bar Giglio, tradizionale luogo di ritrovo dei supporters della Curva Farolfi. Domenica, infine, sarà poi giornata Rossoblu e non saranno pertanto validi gli abbonamenti. Come già detto nel comunicato ufficiale è attiva la prevendita. Prevendita che vedrà la presenza di un’addetto ai biglietti anche domani, dalle ore 10:00 alle ore 13:00 al Bar Giglio. Vi aspettiamo numerosi allo stadio per scambiarci anche gli auguri di Buone Feste. Alè Alè Rossoblè
Arbitro: Sig. Gianluca Grasso Sez. Ariano Irpino
Assistenti: Sig. Luca Bernasso Sez Milano, Sig. Simone Asciamprener Rainieri Sez. Milano

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento