Il resoconto del weekend dell'Atletica Sestini

Week End 14/15 dicembre fra lanci, cross e mezze maratone. Falini vince a Firenze con podi x Tarquini Alex e Giacinta Sarchini. Buone prestazioni dalla mezza di Bastia. Paolo Tiezzi nel Biathlon di Piombino, Lauricella a Catania nella mezza.
Primo cross regionale x i nostri giovani runners. Ancora in categoria 2019 poi da gennaio passaggio x alcuni e conferma x altri. Alla loro età un anno vuol dire parecchio: essere protagonisti o comprimari. Per alcuni la distanza più lunga è un sollievo x altri un piccolo martirio. Altri, quelli che rimangono in categoria, una luce diversa. Un rivedere ciò che era e non è stato x la stagione in corso. A Firenze secondo cross Regionale dopo Fassone in Alta Toscana. Si parte con i più piccoli. Assente Leonardo il fratello Gabriele Falini "assonnato" dalle premiazioni del Gran Prix Policiano (la sera antecedente) protrattesi x lungo tempo. Gabriele da un'occhiata agli avversari e arriva in volata che naturalmente vince. In due avevano fatto il vuoto. Poi tocca ai più grandi prima Alex e Pietro che arrivano 4° e 21°. Pietro ha il tempo di fare un bel volo davanti ai nostri occhi e poi proseguire. Alessandro 2 settimane interminabii di stop che gli aveva fatto saltare allenamenti e campestre distrettuale al Pionta. Desirè Marchettti esordisce a livello regionale. Emozionata e poco avvezza a ritmi folli. Fra i cadetti Samuele torna dove lo scorso anno vinse da Ragazzo. Parte dietro e recupera poco. Comunque 4° fra i 2005. Tempi al giro 3'31" e 3'49" il 2°. Le Ragazze vanno bene. Giacinta rimane dietro e pi recupera. Magdalena tenta di starle dietro (attaccata) e ci riesce x un giro poi arriva in fondo cedendo pochissimo. Bene entrambe conoscendo le loro caratteristiche. Ultimi a correre, ma non ultimi in classifica, Lacrimini e Giusti. Partono cauti. 3'49" x Ivan il 1° Km. Giacobbe insieme a Marchetti in 4'01 poi proseguono mantenendo e recuperando posizioni all'ultimo giro. Un buon allenamento in vista dei cross in avvenire. A Bastia tradizionale mezza "INVERNALISSIMA" con 9 dei nostri partenti ed arrivati. Stagionali migliorati x quasi tutti. Menci al P.B. Bernini arriva in compagnia della Magdalena Peruzzi dopo Caneschi allo stagionale. Davanti a loro Celestini al suo S.B. Ridoni, Ballotti e Santini arrivano al traguardo quasi in contemporanea. Filippo alla prima finita quest'anno. Federico con Pit Stop obbligatori e Massimo al rientro dopo Sinalunga e Mezza di Arezzo. In altra sede, su pista, Paolo Tiezzi festeggiava il Natale a suon di bordate con peso e disco. Manca il risultato del giavellotto. Può essere che il buon Rocchi abbia optato x il pranzo e saltato il lancio. Da Catania Lauricella, iscritto alla mezza, non ha mandato segnali di fumo. L'attività continua. Prossima gara studenteschi e gare x festeggiare il Natale. ULTIMISSIME:Ricomparso Lauricella. Mezza 1h29'47"

Nessun commento

Powered by Blogger.