Rassina 2 - 1 Subbiano

Derby non bello ma combattuto da entrambe le formazioni che tengono molto a questa sfida sentita da entrambe le parti. Rassina subito in avanti al 1’ con Terrazzi che innesca sulla sinistra Shanabi il cui tiro lambisce il palo alla destra del portiere. Gli ospiti reagiscono subito ed al 3’ Pallanti serve a centro area Mannelli che alza sopra la traversa. I biancoverdi si portano ancora in avanti al 7’ con Ristori che dalla destra dell’area gialloblù manda il pallone a sfiorare il palo alla destra del portiere. Un minuto dopo, all’8’ il Rassina passa in vantaggio. Venturi si invola sulla fascia destra e crossa verso la sinistra dove Ristori sfiora il pallone intercettato accidentalmente da Menchini che lo spedisce alle spalle di Lancini nel più classico degli autogoal. Il Rassina accusa un momentaneo sbandamento ma senza conseguenze ed al 12’ Shabani entra in area subbianese ma al momento della conclusione viene contrastato efficacemente. Al 16’ è il Subbiano a farsi vivo dalle parti di De Marco con un tiro di De Paola dal limite abbondantemente sopra la traversa. Le due squadre si fronteggiano per una decina di minuti nella zona centrale del campo senza conclusioni efficaci sino al 32’ quando Shabani entra in area sulla sinistra ed il suo tiro viene ribattuto in angolo. Dopo tre minuti la squadra di mister Carboni perviene al pareggio. Al 35’ su schema da punizione dal limite Scapecchi coglie Pallanti che con un bel diagonale da sinistra spedisce il pallone in rete alle spalle di De Marco. Nessuna altra emozione da segnalare sino al 46’ quando Shabani entra nell’area del Subbiano e contrastato termina a terra richiedendo il rigore ma l’arbitro non la pensa così e lo ammonisce per simulazione. Ripresa decisamente meno brillante da parte di entrambe le squadre. Ottima occasione per passare in vantaggio per il Marino Mercato Subbiano che al 5’ esalta le qualità di De Marco pronto a respingere d’istinto un gran tiro al volo di Cini. Al 7’ la squadra di mister Borgogni si rende pericolosa grazie ad un cross dalla destra di Paggetti che Ristori non riesce però ad intercettare e l’azione sfuma. Al 10’ arriva la rete del raddoppio per la squadra di casa. Terrazzi lancia sulla fascia destra Ristori che crossa sul primo palo dove Shabani interviene di prima intenzione spedendo il pallone in rete. Altra occasione al 17’ quando su angolo di Terrazzi si invola Shabani che manca di un soffio la deviazione. La restante parte dell’incontro si caratterizza da continui spezzettamenti del gioco con azioni che non impensieriscono più di tanto i portieri. Da segnalare ben sette minuti di recupero nei quali la squadra ospite tenta il tutto per tutto portando in avanti anche il portiere Lancini ma la difesa del Rassina non si fa sorprendere e l’incontro termina così con la vittoria finale dei padroni di casa.

MM Subbiano
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento