VICIOMAGGIO - BIBBIENA 1-1

Bibbiena che si lascia sfuggire, in un campo difficile, una vittoria che sul filo di lana. Fra goals annullati, traverse, rigore sbagliato e un po' di imprecisione nelle conclusioni sfumano due punti importanti. Primo tempo equilibrato dove sul finire è il Bibbiena ad avere al 43’ l’occasione per andare in vantaggio con Mengoni che conclude sull’esterno rete un assist di Capacci. Nel secondo tempo il Bibbiena osa di più anche con l’entrata in campo di Sorbini e Lazzeroni in avanti. Infatti al 50’ Capacci viene atterrato in area. Rigore, che batte la punta rosso-blu, palla sul palo interno che corre lungo tutta la linea di porta. Viciomaggio salvo. Al 66’ Galastri esce fuori tempo, ne approfitta Falsini A. che di testa lo supera, ma la palla è fuori dai pali a portiere fuori causa. Il Bibbiena spinge sull’acceleratore. 68’ punizione di Lazzeroni che accarezza la traversa. Replica il Viciomaggio in contropiede con l’ex Rotelli al tiro, al 69’, palla fuori con Santicioli che controlla. Ci riprova di nuovo Rotelli al minuto 71’ ma Santicioli blocca. All’83’ il Sig. Giovannini annulla un goal a Sorbini piuttosto dubbio per fuorigiuoco. Sorbini in goal all’85’ su bella triangolazione ed assist di Capacci che lo mette davanti a Galastri, il centrocampista non fallisce il bersaglio portando il Bibbiena meritatamente in vantaggio. Il Viciomaggio tenta l’assalto finale e guadagna due punizioni dal limite ed al secondo tentativo Verrazzani batte Santicioli scavalcando la barriera con il portiere ospite sorpreso. Un pari che penalizza oltremodo i bibbienesi che specialmente negli ultimi venti minuti hanno messo alle corde gli aretini e vedono allontanarsi la vetta della classifica, mentre i ragazzi di Bracciali guadagnano un punto pesante. Sufficiente la direzione di gara del DG.

Stefano Spadini

Nessun commento

Powered by Blogger.