A.C. Bibbiena – U.S. Pieve Al Toppo = 2 – 1

A.C. BIBBIENA = Santicioli, Paoli, Aquilano, Mercati, Cellai, Medina, Criscuolo (46’ Fata), Lunghi, Falsini A (79’ Moneti)., Capacci, Lazzeroni (90’ Corsetti ). Allenatore: Dimitri Bronchi
12 Magni Vannini, 13 Lusini., 14 Fata, 15 Moneti, 16 Ceruti, 17 Corsetti
U.S. PIEVE AL TOPPO = Angori, Mohammad, Lepri, Tiezzi, Marraghini, Franchi, Milighetti, Sandrelli, Bernacchia, Nucci, Palazzini. Allenatore: David Bardelli
12 Tavanti 13 Tiezzi G., 14 Mariottini, 15 Cetolini, 16 Micheli, 17 Balsamo, 18 Dridi, 19 Senesi, 22 Milighetti
Arbitro: Sig. Dorsi di Prato.
Marcatori : 31’ Bernacchia - 64’ Fata – 88’ Capacci (R)
Bibbiena. Un Bibbiena falcidiato da infortuni e squalifiche ha la meglio sul Pieve al Toppo sul filo di lana. Nonostante le assenze di Razzoli, Sorbini, Malentacca, Marraghini e Mengoni Mr. Bronchi può fare affidamento all’ottimo serbatoio degli Juniores Elite, infatti fanno il loro esordio in 1^ cat. Medina e Corsetti oltre a Moneti già presente domenica scorsa. Tutti 2002. Vittoria indiscutibile quella rosso-blu nonostante sia maturata su rigore e sul finire ma il predominio locale è stato evidente per tutto l’incontro. Cronaca: 4’ ospiti pericolosi su colpo di testa, ma Santicioli chiude in angolo. Al 17’ risponde Capacci sempre di testa e Angori è costretto alla deviazione che finisce sul palo. Al 31’ Pieve al Toppo in vantaggio con Bernacchia che favorito da un rimpallo si ritrova solo davanti a Santicioli che riesce a superare. Il Bibbiena non ci stà e spinge per il pari, 38’ Criscuolo viene strattonato in area il DG lascia proseguire tra le proteste del pubblico locale. Secondo tempo. 51’ Franchi liscia il pallone, ne approfitta Lazzeroni che lascia partire una bordata di destro che Angori si ritrova, dopo una deviazione, fortunosamente fra le mani. Minuto 64’ splendida azione bibbienese, cn l’ottimo Paoli che salta in velocità l’uomo andando sul fondo, pronto il cross che il subentrato Fatadi testa mette alla spalle di Angori. Premiata l’intuizione di Mr. Bronchi. Il Bibbiena spinge alla ricerca del vantaggio ed al 67’ su errore del portiere ospite Capacci dalla distanza non trova lo specchio. E’ sempre Capacci qualche minuto dopo a non trovare la deviazione vincente da ottima posizione. E’ Moneti all’87’ su cross dalla destra a chiamare Angori ad un non facile intervento, un minuto dopo ancora Angori protagonista con un uscita a valanga che travolge Lunghi sottorete causando il rigore. Batte Capacci che spiazza Angori ed il Bibbiena si porta sul 2 a 1 agguantando una vittoria fondamentale ai fini della classifica. Amaro in bocca per gli aretini che speravano ormai in un pari anche se un Santicioli rimasto inoperoso per tutti i novanta minuti è la sintesi della gara. Buona la direzione di gara del Sig. Dorsi.

Stefano Spadini

Nessun commento

Powered by Blogger.