Coop Bucine Valdambra - Basket Sestese 55 - 76

Inizia male l’anno nuovo per lo Sporting di coach Pavese, ancora una volta sconfitto tra le mura amiche da una Sestese che ha giocato con decisione e che ha comunque meritato la vittoria. La squadra di Ponticino deve tenere ancora ai box sia Cetoloni che Tello, ancora nel mezzo della inusualmente lunga squalifica decretatagli dalla Federazione e la gara con la Sestese diventa difficile già prima di iniziarla. Partono comunque forte Basilicó e compagni e la Sestese è costretta a rimettersi presto in carreggiata per non farsi staccare troppo. Così accade e gli ospiti ribaltano il trend con un lungo break che li porta a chiudere in vantaggio per 12-18 il primo quarto. Nel secondo quarto, la battaglia sul campo diventa più feroce. La Sestese si tiene in vantaggio di alcuni punti sfruttando soprattutto la tenuta a rimbalzo offensivo, che consente loro di aumentare i tentativi al tiro. Lo Sporting tiene botta e cerca di recuperare il lieve distacco. Alla fine del tempino arriva forse la svolta della gara. Un allungo degli ospiti mette in crisi la Coop Bucine che è costretta a rientrare negli spogliatoi sul 33-42. Il rientro in campo non modifica di molto la forbice di punteggio tra le squadre. Rossini prova a farsi sentire di più a rimbalzo ma è la scarsa vena al tiro a penalizzare oltremodo Bucciolini e compagnia. Pavese cerca di girare gli effettivi ma il costo in termini di energie diventa per il Valdambra sempre più alto. Il terzo quarto si conclude su un ancora rimediabile 46-57. La decina di punti di scarto regge fino a metà dell’ultimo quarto quando nel serbatoio dello Sporting la benzina finisce. La Sestese trova quindi i contropiede che le consentono di allungare ancora. I padroni di casa mollano per manifesta inferiorità fisica e gli ospiti chiudono vittoriosi per 55-76.
Tabellini Valdambra Stagi 9 Benassai 2 Bucciolini 10 Basilicò 6 Cacioli L. 10 Cacioli G. 7 Rossini 11 Sacchetti 0 Sbolgi 0 Ciabatti N.E. Coach Pavese Staff Bulletti

Gennaro Tello

Nessun commento

Powered by Blogger.