Due gol nel 1° tempo condannano i biancoverdi

Antella – Baldaccio Bruni 2-0
Antella: D Ambrosio, Bani, Grattarola, Castellani, Corsetti, Vitale, Picchi, Tacconi, Posarelli, Turchi, Bigalli. A Disposizione: Papi, Cini, Manetti S., Faccioli, Dolfi, Dilaghi, Nardi, Bartolini, Bandini. All. Stefano Alari.
Baldaccio Bruni: Giorni, Aquilini, Piccinelli, Bruni, Angiolucci, Adreani, Bucaletti, Torzoni, Invernizzi, Alomar, Quadroni. A Disposizione: Piccini, Rosati, Barbini, D’aprile, Goretti, Battistini, Capacci, Piomboni. All. Tommaso Guazzolini.
Arbitro: Luca Rosini Di Livorno. Assistenti: Riccardo Cheli (Pisa) E Simone Pellegrini (Prato)
Reti: Tacconi Al 13’, Turchi Al 26’ Su Rigore
. La Baldaccio Bruni Anghiari ha perso 2-0 sul campo dell’Antella nel match valevole per il 18° turno del campionato di Eccellenza Toscana Girone B. Decisivi i gol segnati nel 1° tempo da Tacconi al 13’ e da Turchi su calcio di rigore al 26’. I biancoverdi non sono riusciti a rientrare in partita ed hanno incassato così la 2° sconfitta esterna consecutiva dopo quella patita a fine 2019 nel derby con il Foiano. Il team di mister Guazzolini è caduto per la 7° volta in stagione (la 5° su 9 trasferte), non è riuscito a dare seguito alla vittoria casalinga del turno precedente con il Poggibonsi, è rimasto fermo a quota 25 punti ed è così stato raggiunto all’8° posto della graduatoria proprio dall’Antella. Gli anghiaresi, senza gol segnati per la 5° volta in stagione, viaggiano con 1 lunghezza di distanza dalla 5° posizione ed hanno soltanto 2 punti di vantaggio rispetto alla zona play out. La situazione di classifica è ancora incerta e la seconda fase di campionato sarà particolarmente intensa. Fondamentale mettersi alle spalle questa sconfitta e ripartire alla grande già domenica prossima quando i biancoverdi ospiteranno al Saverio Zanchi il Terranuova Traiana in un match molto importante. Rientrerà dopo il turno di squalifica Bruschi, mentre sarà ancora assente Farinelli (che ancora deve scontare due giornate di stop per l’espulsione rimediata in casa con il Poggibonsi). Avanti quindi senza demoralizzarsi e come sempre FORZA BALDACCIO..!!

Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento