Il fine settimana dell'Atletica Sestini

Triplo impegno della Befana. Recupero Cavriglia: Roggiolani migliora. Trail Subbiano con alcuni dei nostri. Policiano : i nostri giovani si confermano. Giacinta e Samuele al successo. Caneschi argento fra gli ORO. Tutti i tecnici in campo.
Una Tre giorni piena come un uovo. Classico proverbio che va bene x tutte le stagioni ed in tutti i campi. Un Week Enda dal 6 al 6 gennaio intenso con gare in tutta Italia e per tutti i gusti. Si iniziava il 4 col recupero della gara di Cavriglia con 3 alla partenza, Qui Nicola Roggiolani, impegnatissimo x lavoro fino a Natale, dimostra di aver assorbito i dolci e migliora il suo piazzamento di Terranuova. Poi Ghiandai e il nostro Marcellino Caneschi 3° di categoria. Fra i 2 Ghiandai. Domenica 5 Tradizionale appuntamento col Trail nei d'intorni di Subbiano con 3 alla partenza targati + Banelli Sergio a targa alterna. Paolo Grazzini in attesa di trasferire armi e bagagli a We love insulina corre targato TRP. Qui bella prestazione di Francesco Sgaravizzi agli inizi,come runners, si classifica fra Magi e Marmorini. Percorso duro ma qualcuno preferisce questo ai sali scendi stradali. Si arriva alla Befana dove si ha un drappello di qualità fra i giovani e giovanissimi. Parecchi assenti x impegni personali o fuori sede. Lo staff tecnico tutto in campo. Fra pranzi e impegni vari si arriva alla spicciolata. Barbara segue i pulcini poi Leonardo si scalda coi giovani. Il presidente si disimpegna da G:G:G: e consegna gli ultimi numeri. Filippo in campo fra piccoli e grandi. Dopo un proscenio col solo Caneschi Marcello (2° fra gli ORO) si inizia con le gare del PROMOCROSS. Dopo l'intervista di rito Casini Alberto, Leonardo falini e Lachi Saverio fanno il loro debutto "ufficiale" nella categoria. Leonardo il più esperto fila via con Saverio. Alberto fa uno scivolone alla partenza prendendo la transenna. Parte all'inseguimento. Sembrano 1° 3° 5° poi davanti al gonfiabile si fermano(come avviene, a volte, in allenamento) 40" x Leonardo poi 44" Saverio e 51" x Alberto.Tempi sotto lo striscione dopo lo STOP inaspettato. Comunque gagliardi!! Poi Massimo Rapini reduce dalle vacanze in montagna dai nonni 2'17" il suo tempo. Negli Esordienti A bella gara di Gabriele Falini che, sbaglia percorso e torna indietro. Pochi metri ma fatali. Attacca di nuovo e viene bruciato alla fine da Sandroni. Tempi finali 3'43" x Gabriele e 4'28" x Elio Rapini. Si passa alle categorie Federali vere e proprie. Nelle Ragazze 3'49" x Giacinta e 5'30" x Desirée. Giacinta dopo la sfuriata della Paoletti riprende il comando e la batte nettamente. Desirèe soccombe in volata. Fra i ragazzi entrambi all'esordio Alessandro gestisce la gara arrivando al 4° posto e Pietro rimonta 4 posizioni al termine della sua volata. Tempi 4'04" e 440. Parte la categoria cadetti dove Samuele trova avversari che nella passata stagione avevano tempi migliori. Tatticamente non fa lo sbagli degli studenteschi e dopo l'aggancio al primo continua x distanziare l'avversario. Tempo 6'04". Da notare la volata x il 4° posto dell'altro aretino Capriani da tenere d'occhio la settimana prossima. Nella classifiche ufficiali è saltato il tempo di Samuele. Infatti i 2 attaccati erano il 4° e 5°. Parte la categoria Femminile con Maria Gatto un pò ardita in partenza. Tempi nei giri 1° 6'04" (compreso il tratto dalla partenza allo striscione d'arrivo poi 5'58" e 6' all'ultimo. Fra gli assoluti avevamo anche Giovanni Tarquini che, x un lieve malore, non è partito. Ivan e Giacobbe si sono difesi su un percorso veloce, ma spacca gambe. L'ex Ghinassi vince con rimonta la categoria promesse. Un serie di belle gare e giovani interessanti. Prossima settimana PROMOCROSS x i giovanissimi a Sansepolcro.(dove lo scorso anno) valido come Campionato Provinciale individuale ed a squadre. Per gli adulti, fra le altre gare, inizia il Tuscany Ten Run con la Befana a coppie in quel di Siena. Previste coppie unisex e miste.

Nessun commento

Powered by Blogger.