La Fides ci prova ma non basta contro la Virtus Siena

È stata una partita a due facce quella andata in scena ieri sera al Palamatteotti di Montevarchi, un po' come la stagione che sta vivendo la serie CGold montevarchina. I primi 10 minuti una delle peggiori prestazioni che i ragazzi di coach Paludi hanno mai dato, i restanti 30 hanno dimostrato di potersela giocare alla pari con una squadra ben attrezzata chr ha tutte le carte in regola per il salto di categoria. Venendo alla cronaca, la Fides deve fare a meno di Malatesta, in panchina ma non utilizzabile. Come già rivelato, la squadra di casa parte moscia, concedendo troppo ai senesi che fanno da padroni sotto le plance guadagnando una sfilza di rimbalzi offensivi e quindi doppi possessi. Per i primi 10-12 minuti non cambia niente nonostante le rotazioni e i timeout della coppia Paludi- Giuliana. Olleia &co arrivano anche a 20 lunghezze di vantaggio. Dopo di chè Sereni, Daniel, Bonciani danno la scossa e tutto l'ambiente Fides si sveglia. Inizia un'altra partita, fatta di botta e risposta, dove al buon gioco corale dei montevarchini rispondono le giocate di Imbro, Bianchi e Casoni. Anche Setti e Baldinotti danno il loro contributo e la partita diventa bella ed avvincente. Ma alla lunga, maggiore lucidità e maggiore precisione permette alla virtus di conquistare i due punti e rimane l'amaro in bocca ai fidessini per quei minuti iniziali concessi. Appuntamento a La Spezia per la prossima partita dove i 2 punti sono importantissimi.

Fides Montevarchi
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento