L'Amen Scuola Basket Arezzo ko nella Finale di Coppa Toscana

Cantini Lorano Legnaia Firenze-Amen Scuola Basket Arezzo 65-61
Parziali: 6-18; 37-37; 50-47
Cantini Lorano: Bandinelli 15, Innocenti 10, Conti ne, Cambi 5, Nardi 15, Susini ne, Rosi 7, Ridolfi, Del Secco 10, Corzani 3, Andrei ne, Mascagni ne. All. Zanardo
Amen: Rodriguez 5, Ghini, Andreani, Cutini 6, De Bartolo 19, Tenev 3, Calzini ne, Di Nuzzo ne, Castelli 3, Giommetti 6, Provenzal 19. All. Milli
Sfuma in finale il sogno della vittoria della Coppa Toscana Trofeo Alfredo Piperno per l’Amen Scuola Basket Arezzo che si è arresa alla Cantini Lorano Firenze per 65 a 61. La partenza degli amaranto è stata molto positiva grazie anche alla spinta di un Palasport Estra gremito per l’occasione speciale da tantissimi sostenitori. Firenze fatica ad entrare offensivamente nel match così il primo quarto si chiude sul 18-6 per la SBA. Nella seconda frazione però la Cantini Lorano ha un’altra marcia, la squadra di coach Zanardo punisce con continuità e determinazione la difesa amaranto ribaltando l’inerzia del match con 31 punti a referto in soli 10 minuti di gioco. Ad aggravare il momento negativo dell’Amen arriva anche il quarto fallo di De Bartolo pochi secondi prima dell’intervallo, le squadre vanno comunque negli spogliatoi sul 37 pari. Al rientro in campo la gara rimane equilibrata, Firenze riesce a prendere qualche lunghezza di vantaggio prima della terza sirena (50-47 al 30’). L’inizio dell’ultimo quarto è il momento migliore per la Cantini Lorano, I fiorentini imbrigliano l’attacco amaranto tenendo Cutini, Tenev e Rodriguez a soli 14 punti realizzati. Il vantaggio dei gialloblu arriva fino a 11 punti, l’Amen prova un colpo di coda finale. Due triple consecutive di Provenzal, il migliore degli aretini, e di De Bartolo riaccendono una minima speranza anche perché la Legnaia sbaglia qualche tiro libero. L’Amen sbaglia però i tiri che potevano ribaltare la gara e la Cantini Lorano può così festeggiare la vittoria della Coppa Toscana per 65 a 61. Per la SBA rimane l’amaro in bocca per non aver ripetuto la prestazione della semifinale contro la Virtus Siena che avrebbe portato ad un esito diverso della finale. La due giorni delle Final Four si è chiusa con un doppio successo fiorentino sul campo, con Palagiaccio Firenze che si è aggiudicata il Trofeo Femminile Lorenzo Lunghi, ma anche sugli spalti del Palasport Estra con tanto pubblico che ha assistito a tutte le gare in programma. Da domenica prossima si tornerà a parlare di campionato perché l’Amen chiuderà il girone di andata di C Gold ospitando Montale alle ore 18.15.

Ufficio Stampa
Amen Scuola Basket Arezzo

Nessun commento

Powered by Blogger.