OLMOPONTE AREZZO - RASSINA 0 - 1

Campionato di Prima Categoria Girone E
OLMOPONTE AREZZO - RASSINA 0 - 1
Reti: 94’ Andrea Andreucci (Rassina)
Queste le formazioni:
OLMOPONTE: Casini, Fiore, Lisi, Dragoni, Caneschi J., De Angelis, Menguzzo (16’st Piccini)Vicidomini (13’st Cerbini), Caneschi A. (35’st Ciobanu), Bertini, Pecorelli A disposizione: Basagni, Albanese, La Falce, Orlandi, Castellucci, Peruzzi All. David Nofri.
RASSINA: DE Marco, Venturi, Andreucci, Donnati, Fantoni, Bronchi Terrazzi, Rossetti Paggetti (25’st Ferrini), Shabani, Giannotti (23’st Cappini) A disposizione: Ibrahimovic, Ricci,Zammuto, Farsetti, Borghesi, Astara, Del Pasqua All. Andrea Borgogni
Arbitro: Manuel Erriquez sez. di Firenze
Buona prestazione del Rassina che in pieno recupero al 49’ della ripresa riesce a mettere a segno con Andreucci la botta vincente che consente di incamerare tre punti e portare a casa una vittoria molto utile sia per la classifica che per il morale. Una partita non facile condizionata dal vento e al cospetto di un avversario mai domo e determinato. Tutto sommato nel finale arriva quel pizzico di fortuna che aiuta gli audaci ma che nella sostanza non è frutto del caso. Una azione da manuale con Terrazzi che effettua un controcross dalla sinistra verso Ferrini che controlla bene e poi rilancia il pallone a centro area dove Andreucci si incunea alla perfezione e con una zampata spedisce il pallone alle spalle di Casini. Una vittoria frutto di grande determinazione da parte dei biancoverdi che al contrario di quanto accaduto all’Academy, assumono il giusto atteggiamento sino dalle prime battute e cercano il successo sino all’ultimo sfruttando poi a dovere l’azione capitata in piena zona Cesarini. Ma veniamo alla cronaca. Al 7’ è l’OLmoponte a farsi vivo grazie ad una punizione di Bertini dal limite parata da De Marco a terra senza difficoltà. Al 12’ è il Rassina ad ottenere un calcio piazzato dal limite con Terrazzi che scodella un bel pallone in area senza però trovare compagni pronti alla deviazione. Tre minutio dopo ancora Rassina in avanti con Terrazzi che effettua un tiro dal limite con pallone che spinto dal vento assume una traiettoria particolare e sfiora la traversa. I biancoverdi insistono ed al 23’ reclamano un calcio di rigore sugli sviluppi di una azione sulla fasca destra di Terrazzi che entrato in area viene strattonato e termina a terra ma il direttore di gara lascia proseguire. L’OLmoponte prova a reagire ma sempre ben controllato dai difensori biancoverdi sempre molto vigili ed efficaci. Grande occasione al 31 sugli sviluppi di una azione manovrata che vede poi Terrazzi a centro area liberarsi di un difensore e tirare ma il pallone viene respinto e l’azione sfuma. IL primo tempo termina a reti inviolate e senza particolari emozioni. La ripresa vede l’Olmoponte tentare subito un approccio agguerrito ed al 4 Bertini sembra avere l’occasione giusta presentandosi in area in buona posizione ma viene fermato per fuptigioco. Il Rassina replica al 6’ grazie a Giannotti che da destra crossa a centro area dove Shabani sfiora il pallone mandandolo sul fondo. Al 10’ la più bella occasione dell’incontro è dei padroni di casa quando sugli sviluppi di un angolo Fiore in rovesciata , manda il pallone sul palo alla sinistra del portiere . Pronta reazione dei ragazzi di mister Borgogni al 17’ con un tiro dal limite di Rossetti con pallone che termina sul fondo ed al 18’ quando Terrazzi si insinua in area olmopontina ma il suo tiro viene intercettato in extremis da un difensore che evita la capitolazione. La gara poi va avanti senza altre particolari emozioni con le due squadre che si controllano spezzettando molto il gioco. Quando tutto sembra andare nella direzione del pareggio a reti inviolate, in pieno recupero, il Rassina trova il guizzo vincente grazie ad Andreucci e conquista tre punti preziosi in chiave play off.

Fonte: Addetto Stampa Gabriele Malvestiti

Nessun commento

Powered by Blogger.