PIEVE AL TOPPO - OLMOPONTE 3-4

Pieve al Toppo: Angori, Zubair, Lepri, Gentile (84' Milighetti Fr.), Marraghini (74' Micheli), Franchi, Milighetti Fe. (79' Senesi), Sandrelli (75' Tiezzi G.), Bernacchia, Nucci (68' Yassine), Palazzini. A disposizione: Tavanti, Tiezzi M., Mariottini, Seif. Allenatore: David Bardelli.
Olmoponte: Basagni, Fiore, Dragoni, De Angelis, Caneschi J., Bartolini, Vicidomini (31' Lisi), Piccini, Caneschi A. (85' Castellucci), Bertini (79' Resti), Pecorelli. A disposizione: Casini, Albanese, Cerbini, Orlandi. Allenatore: David Nofri.
Arbitra Bocchino della sezione di Grosseto.
Marcatori: 12', 61' Bertini, 17' Nucci, 33' Piccini, 54' Gentile (autogol), 58', 62' Bernacchia.
Al Maurizio Nocciolini va in scena la partita numero diciannove del campionato di Prima Categoria tra Pieve al Toppo e Olmoponte. Dopo le ingenti piogge notturne il manto erboso risulta piuttosto compromesso e questo preannuncia una partita per uomini forti. 12' l'arbitro concede un rigore poco chiaro dagli spalti: presunto tocco di mano di Milighetti nell'uscire dalla propria area di rigore. Bertini sul dischetto è freddissimo: 0-1. 17' la Pieve riporta subito la situazione in equilibrio: Sandrelli, defilato dalla destra, crossa basso per Nucci che di prima intenzione infila Basagni all'angolino: 1-1. 22' sull'angolo di Pecorelli svetta Bartolini, il suo colpo di testa esce alto di pochissimo. 33' torna in vantaggio l'Olmoponte con un tiro da fuori area di Piccini dopo il calcio d'angolo di Bertini. 34' ogni azione è un brivido, la partita è al cardiopalma, da un cross dalla destra Bernacchia gira di testa, la palla supera il portiere ma s'infrange sull'incrocio dei pali. 36' Franchi rimasto in attacco dopo un calcio piazzato viene fermato da Fiore ma per l'arbitro non è rigore. 39' peggiorano le cose per la Pieve al Toppo: il direttore di gara estrae il rosso diretto su Franchi per un fallo da ultimo uomo ai danni di Caneschi. Il numero nove, approfittando di un errore dei padroni di casa, era lanciato verso la porta. 43' i giallorossi sfiorano il pareggio ancora con Bernacchia di testa ed è l'ultima azione rilevante di questo intensissimo primo tempo. Andiamo alla seconda frazione, 52' Milighetti di punizione supera la barriera ma Basagni è reattivo e respinge in corner. 54' Caneschi dall'altra parte crossa basso, Gentile tocca il pallone deviandolo nella propria porta: 1-3. 58' la partita non intende assolutamente abbassarsi di ritmo, l'arbitro concede un rigore per la Pieve al Toppo, sul dischetto Bernacchia spiazza Basagni e fa 2 a 3. 61' Bertini con una serpentina entra in area, viene steso e Bocchino fischia il terzo rigore del match. Ancora sul dischetto Bertini: 2 a 4. 62' Bernacchia riapre subito l'incontro profittando dell'uscita di Basagni; il numero nove supera l'estremo difensore e lo infila inesorabile: 3 a 4. 77' Bernacchia punta tutta la difesa dell'Olmoponte, calcia, Basagni in due tempi sventa il pericolo. 87' Milighetti Fr., da pochissimo in campo, entra duro su Lisi: rosso diretto e Pieve al Toppo in nove. 92' Con orgoglio la Pieve ci prova con Tiezzi G. ma la sua girata è messa in angolo da Basagni. 93' espulsione anche per Piccini ed è l'ultima nota rilevante di questa partita pazzesca. La Pieve al Toppo perde 3 a 4 con tantissime decisioni arbitrali a sfavore: due espulsioni e due rigori contro; come era stato preannunciato all'inizio: partita per cuori forti. L' Olmoponte sale a 15 punti e la Pieve resta a 21, cinque lunghezze sopra la zona play out.

US Pieve al Toppo
Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento