Sangiustinese-Fc Poppi 2-2

Reti: Picchioni(s), Ceccherini(s), Berberi, Bigiarini
FC Poppi:Mazzetti, Ronconi(Acciai), Cazacu(Fabbri), Nassini(Innocenti), Giorgini, Fabbri j(Tellini D.), Saros, Ciampelli, Bigiarini, Imeri, Giuseppini(Berberi). A disposizione:Giannotti, Ronchetti, Ugolini. All.Rubechini
Sangiustinese:Cioni, Bindi, Bucciero, Rampi, Bini, Redditi, Sammartano, Failli, Thiam, Picchioni, Ceccherini. A disposizione:Bacci, Viglione, Ezzarouali, Di Puorto, Benini, Pacini, Farsetti, Caprilli, Paduano. All.Grassi
Esce dalla coppa il Poppi dopo una partita difficilmente commentabile.L'inizio della gara è più una caccia all'uomo che una partita di calcio e il direttore di gara ancora una volta è risultato imbarazzante nelle decisioni non all'altezza di una semifinale.Al 2'minuto Cazacu viene atterrato a centrocampo da dietro all'altezza del ginocchio,l'arbitro fischia fallo ma non prende provvedimenti per il brutto intervento "non posso tirare fuori i cartellini dopo 2 minuti"la giustificazione. Cazacu è costretto ad abbandonare il terreno di gioco. Nel capovolgimento di fronte Picchioni da 40 metri beffa Mazzetti che si fa trovare fuori dai pali. Al'7 minuto Giuseppini tira verso la porta dopo una ribattuta ma ancora un intervento shock a palla lontana provoca l'uscita del numero 11 azzurro,per lui frattura del malleolo. Ancora una volta l'arbitro non prende provvedimenti ma solo il rigore essendo Giuseppini dentro l'area di rigore. Secondo cambio forzato dopo 7'minuti per Rubechini che fa entrare Berberi.Sul dischetto va Saros ma Cioni è superlativo e manda la palla sul palo interno ma non entra. Al 10'Imeri ha la palla del pareggio ma il tiro ravvicinato non impensierisce Cioni. Al 15'terzo episodio: Imeri anticipa il difensore al limite dell'area ma viene colpito da una gomitata alla nuca:il. numero 10 rimane a terra con i conati ma ancora una volta l'arbitro lascia correre.Al'25 Mazzetti salva la porta su un colpo di testa ravvicinato di Thiam. Al 35' il raddoppio della Sangiustinese:lancio di Picchioni per Ceccherini,Ronconi è in anticipo ma Fabbri j.spizzica il pallone e lo manda fuori tempo, Ceccherini ringrazia e a tu per tu con Mazzetti porta a 2 le reti.Il secondo tempo vede la reazione del Poppi che riesce ad accorciare al 55': Berberi si beve due avversari in fascia ma si allunga il pallone che esce sulla linea di frondosi fermano tutti ma l'arbitro ritiene che il pallone non sia uscito allora Berberi riparte e segna tra l'incredulità generale.Poi Bigiarini prima al volo poi in rovesciata cerca il gol del pareggio ma è poco preciso.Al 75'viene espulso Saros per proteste.Al 80'il pareggio lancio lungo per Bigiarini:Redditi in anticipo virgola il pallone e Bigiarini mette la palla in fondo al sacco. Non è nel nostro stile fare polemiche ma purtroppo sia l'andata che il ritorno sono state fortemente condizionate dalla direzione di gara non all'altezza, questa non è una giustificazione perché il Poppi ha creato tantissime palle gol e ha sbagliato 2 rigori e non è riuscito ad avere la meglio ma episodi di violenza gratuita,e non scontri di gioco come sono stati giustificati,devono essere sempre condannati dal direttore di gara che ha permesso cose inconcepibili rendendo la gara surreale.Ad maiora!

FC Poppi

Nessun commento

Powered by Blogger.