Serie D: Tuttocuoio – Aquila Montevarchi

Riprendere subito il cammino interrotto in casa contro il Bastia. È questo il mantra che serpeggia nello spogliatoio Aquilotto dopo la sconfitta casalinga nell’ultimo match di campionato. Una sconfitta che dopo una serie di 12 risultati utili consecutivi può anche starci ma che, se il Montevarchi vorrà mettersi in sicurezza il prima possibile e magari pensare a qualcosa di più, dovrà rientrare tra gli incidenti di percorso. Sulla strada verso il ritorno alla vittoria i Rossoblù si troveranno davanti i neroverdi del Tuttocuoio di Ponte a Egola, ultimi in classifica con 10 punti raccolti fino a questo momento. Se però, ad una prima occhiata l’avversario potrebbe sembrare dei più semplici, analizzando la rosa dei giocatori della frazione di San Miniato, si noterà come sottovalutare l’avversario potrebbe risultare fatale per i nostri ragazzi. Tra i giocatori a disposizione del tecnico Tazzioli (espertissimo trainer che molti ricorderanno sulle panchine di Livorno, Cesena e Sangiovannese) infatti ci sono giocatori come il capitano Bertolucci(classe ’88, con circa 200 presenze in serie C), Speziale(classe ’94) punta centrale scuola Milan con altro 140 presenze tra Serie D e serie C ed infine l’ex della partita Rocco Visibelli difensore centrale che ha vestito la maglia del Monte ad inizio della scorsa stagione. Il sodalizio della presidentessa Paolo Coia poi, potrà godere del vantaggio casalingo e di un terreno di gioco non in perfette condizioni mentre dovrà fare a meno dei propri supporters in contestazione per l’attuale situazione di classifica. Tornando in casa Montevarchina Domenica in panchina non saranno presenti Mister Malotti, appiedato dal giudice sportivo per somma di cartellini gialli ed il presidente Angelo Livi, due giornate di squalifica,salterà il derby. Tra gli infortunati da registrare il solo Ironya. Tatticamente lo schieramento iniziale dovrebbe essere il solito 3-5-2 visto in queste ultime partite anche se non è da escludere l’avvicinamento di Biagi a supporto delle punte che porterebbe la squadra a giocare con il 4-3-1-2.
Appuntamento Domenica 26 Gennaio, ore 14:30, allo stadio Leporaia di Ponte a Egola. Alè Alè rossoblè.
Arbitro: Sig. Carlo Palumbo Sez. Bari
Assistenti: Sig. Michele Cirio Sez. Savona e Sig. Simone Mino Sez. La Spezia

Nessun commento

Powered by Blogger.