Promozione Bucinese - Alleanza Giovanile Dicomano 1 a 0


Seconda vittoria consecutiva in casa per gli arancio verdi che hanno sconfitto il Dicomano, nella magra soddisfazione per la lotta ad evitare l’ultimo posto. Per quanto visto in campo è stata una vittoria meritata, sia per le occasioni da gol create, frutto di azioni manovrate, sia per quei 15 minuti finali in cui abbiamo difeso il risultato in doppia inferiorità numerica, per le espulsioni di Kuqi prima e Nofri poi. Del Dicomano cosa dire… se i punti in classifica sono quelli un motivo ci sarà. La squadra ospite solo su calcio da fermo si è resa pericolosa in un paio di occasioni, per il resto solo lanci lunghi alla ricerca delle punte con due gol annullati a Fossi, uno realizzato in fuorigioco e uno dopo un fallo commesso in area. La cronaca parte direttamente dal gol che ha deciso la partita, al 30’ scivola Segoni palla per Innocenti che raggiunge la linea di fondo e vede il suo cross deviato in angolo, dal corner palla sul secondo palo dove Billi, lasciato colpevolmente solo, di testa appoggia la palla in rete. Al 37’ sbaglia l’uscita il portiere ospite Maionchi con Sala che, inaspettatamente, si trova la palla sui piedi e ritarda la conclusione che viene ribattuta. Inizia il secondo tempo e dopo soli 30 secondi Nofri lancia Ndaw che è abile a liberarsi della marcatura ma solo davanti al portiere calcia clamorosamente al lato. Al 49’ bella punizione di Segoni e altrettanto bella parata di Ahudu che devia la conclusione sopra la traversa. Al 57’ palo di Nofri da fuori area e poi… Invece che saltare i nervi ai giocatori del Dicomano che con la sconfitta che stava maturando sul campo rischiano la retrocessione diretta, siamo noi ad innervosirci. Al 78’ Kuqi trattiene per la maglia un avversario che reagisce colpendolo con una manata con conseguente discussione. L’arbitro salomonicamente ammonisce entrambi i giocatori con Kuqi che, non soddisfatto della decisione del direttore di gara, forse gli dice una parola di troppo ed è espulso. Passano 4’ minuti e Nofri, vedendo che né il direttore di gara, né i giocatori del Dicomano interrompevano il gioco con Tata a terra colpito al volto da un avversario, pensa bene di interrompere il gioco commettendo un fallo sul portatore di palla. Per l’arbitro è un fallo violento e rosso diretto. Sono ben sette i minuti di recupero ma la difesa regge e arriva la vittoria. La nostra formazione: Ahudu, Billi, Bartolucci (Tata), Sala (Rotesi), Gualdani, Ezechielli, Magnanensi, Cinini, Innocenti (Nofri), Kuqi, Ndaw (Brandini); a disp: De Corso, Parisi Moci, Migliorini, Mannozzi.

Polisportiva Bucinese


Condividi su Google Plus
    Commenta con Blogger
    Commenta con Facebook

0 commenti:

Posta un commento