Tennis Giotto, un video-messaggio di unione e speranza

“Stay safe. Stay Giotto”. Un messaggio di unione e di speranza è stato lanciato dal Tennis Giotto che ha realizzato e pubblicato sui propri social un video rivolto a soci e atleti in vista di una prossima ripartenza dell’attività sportiva. Il filmato si apre con le immagini primaverili dei diversi spazi della struttura del circolo aretino, dai campi da tennis e da padel alla club house, che fanno da cornice alle successive parole di dirigenti e maestri. Il filo conduttore del video sono i rapporti umani che sono stati bruscamente interrotti dall’emergenza sanitaria e che hanno costretto a rinunciare ad elementi importanti quali la socialità, l’aggregazione e la condivisione di esperienze. Nonostante questa lontananza, il Tennis Giotto ha provato a mantenere costante il legame con i propri soci e i propri atleti attraverso alcune iniziative on-line (quali i corsi di pilates via skype), il servizio di consegna a domicilio previsto dal ristorante e la raccolta di disegni #andràtuttobene che ha richiesto ai bambini della scuola tennis di inviare una loro creazione artistica che sarà inserita in un grande poster che accoglierà tutti al ritorno al circolo. In prospettiva futura, il video prosegue con gli interventi orientati alla ripresa di alcune delle attività che avverrà nella massima sicurezza e nel rispetto scrupoloso di tutte le disposizioni governative previste per garantire a soci, famiglie e bambini la tutela della loro salute attraverso il mantenimento delle dovute distanze e la sanificazione costante degli ambienti. Il messaggio finale, accompagnato dal sottofondo delle note e delle parole dell’inno del Tennis Giotto, è duplice: alcuni consiglieri esclamano “Stay safe. Stay Giotto” per ribadire lo stretto impegno tra il mantenimento della sicurezza e il prossimo ritorno della vita del circolo, mentre i singoli maestri danno appuntamento ai loro atleti con un “Fidatevi di noi”.

Uffici Stampa EGV

Nessun commento

Powered by Blogger.