Un intero mese per provare la pallacanestro con la Sba

Un intero mese per muovere i primi passi nella pallacanestro. La Scuola Basket Arezzo ha ripreso la propria attività con il minibasket Nova Verta e ha pianificato una serie di allenamenti gratuiti che, in programma dal 28 settembre al 29 ottobre, rappresenteranno un’occasione rivolta a bambini e bambine nati tra il 2009 e il 2016 per provare la disciplina. Ogni aspirante atleta avrà a disposizione quattro lezioni pomeridiane ospitate dal palasport Estra “Mario d’Agata” dove il gioco e il divertimento saranno gli strumenti per vivere le prime esperienze sul parquet, fornendo anche ai genitori un momento per incontrare gli istruttori e per conoscere lo sport. L’obiettivo del minibasket Nova Verta è di gettare le basi per un’armoniosa crescita motoria di ogni giovane cestista attraverso un’attività ludica e non-agonistica finalizzata ad appassionare alla pallacanestro. Per raggiungere questi obiettivi, la Sba ha previsto uno staff tecnico con alcuni dei suoi migliori istruttori che farà affidamento nelle diverse categorie dai Pulcini agli Esordienti su Roberta Bindi, Paolo Bruschi, Marco Evangelisti, Massimiliano Milli e Mirko Pasquinuzzi (con l’assistenza di Erika Picchi, Alessandro Stocchi, Marco Sulpizio e Marco Tavanti). L’unico requisito per poter partecipare è rappresentato dal possesso del certificato di idoneità alla pratica sportiva non agonistica (per chi è nato tra il 2010 e il 2016) o del certificato alla pratica sportiva agonistica (per i 2009); per fissare il primo allenamento di prova è necessaria la prenotazione contattando la segreteria allo 0575/299.719 o al 388/78.28.714, con la Sba che potrà così costituire gruppi omogenei in relazione alle fasce d’età. «La Scuola Basket Arezzo riapre le proprie porte ai più piccoli - spiega il presidente Mauro Castelli. - Per questa stagione non abbiamo pensato ad una sola giornata di Open Day ma ad un intero mese dove gli aspiranti cestisti potranno provare la disciplina gratuitamente, nel rispetto di tutte le misure per la prevenzione del contagio da Covid19».

Uffici Stampa EGV


Nessun commento

Powered by Blogger.