Castelnuovese sfortunata sconfitta in casa da un forte Montalcino


Promozione Girone D: 1ª giornata di andata 
ALBERORO CASENTINO ACADEMY 1-0
CASTELNUOVESE MONTALCINO 1-3
CORTONA CAMUCIA C. PIENZA 2-0
LUCIGNANO MONTAGNANO 2-2
N.S.P. CHIUSI PRATOVECCHIO STIA 0-0
S.QUIRICO CASTIGLIONESE 0-1
Ha riposato: BUCINESE
Risultati forniti da Almanacco del calcio toscano
Castelnuovese Peebes, Desiderio, Bidini, Nocentini (31° st Baldi G.), Massi, Mugnai, Lanzi, Panzieri, Chisci (38° st Sosa Ramirez), Zamboni, Amato (33° st Romanelli) A disposizione: Messina, Baldi M., Forni, Angelotti, Casini, Scaramelli Allenatore: Massimo Zavaglia 
Montalcino Gasparri, Muca, Lellis, Diokh, Pobega, Mannini, Gaspari (35° st Pifferi), Gaziano (1° st Marchi), Fontanelli, Bandini (38° st Voltolini), Di Marco (46° st Ermini) A disposizione: Allenatore: Gianluca Turchi oggi in panchina al posto dello squalificato Alfons Muca 
Arbitro: Amedeo Leonetti della sezione di Firenze
Assistenti: Marco Abatantuono e Francesco De Martino entrambi della sezione di Firenze 
Marcatori: 10° pt Zamboni (C), 8° st Bandini (M), 21° st Bandini (M), 37° st Fontanelli (M) 
Ammoniti: Massi, Mugnai (C), Bandini, Di Marco (M) 
Angoli: 4-1 per il Montalcino 
Recupero: 0′ (primo tempo), 5′ (secondo tempo) 
Ex: Fontanelli e Pobega (M) 
Esordio sfortunato per la Castelnuovese nel campionato di Promozione girone D. Amaranto battuti dal fortissimo Montalcino nonostante una partita giocata con cuore, determinazione e acume tattico. Si gioca sotto una pioggia incessante e in un clima surreale per la mancanza di pubblico sugli spalti. Castelnuovese che tiene bene il campo e passa in vantaggio meritatamente al 10° minuto con un gran tiro di sinistro dal limite dell’area di Zamboni che si infila all’incrocio dei pali al termine di bell’azione condotta da Lanzi e Desiderio. Al 15° grande sgroppata di Desiderio sulla destra, cross basso, la difesa riesce a chiudere su Chisci. Gli ospiti provano ad attaccare con molti uomini. Al 23° la difesa di casa, per la prima volta in affanno, rischia l’autorete nel tentativo di anticipare Di Marco. Al 24° palla in area dalla bandierina testa di Fontanelli, palla in rete ma il gol viene annullato per off-side. Al 29° cross di Lanzi dalla sinistra, bello stacco di Chisci, la palla esce di poco sul fondo. Al 31° ci prova Amato da fuori, la palla esce alla sinistra di Gasparri. Finale di tempo con i bianco-verdi senesi che arrivano due volte al tiro senza creare particolari problemi a Peebes. Ad inizio ripresa Castelnuovese va vicina al raddoppio. Scambio Desiderio-Zamboni-Desiderio sulla destra, palla in mezzo, Chisci prova la conclusione in rovesciata, la palla colpisce il palo e termina sul fondo. Gli ospiti alzano il ritmo alla ricerca del pareggio. Da buona squadra esperta cercano di approfittare di ogni errore commesso dalla compagine di casa per innescare la tanta qualità a disposizione in avanti. Al 4° il neo-entrato Marchi supera due difensori e, dalla linea di fondo, mette in mezzo per Bandini che calcia a botta sicura ma alza troppo la mira scheggiando la parte alta della traversa. All’8° il Montalcino pareggia. Diokh recupera palla e lancia Gaspari sulla destra: cross basso che attraversa l’area amaranto, irrompe Bandini che stavolta non sbaglia e supera Peebes. Al 12° ci prova Chisci su punizione ma il forte tiro viene ribattuto dalla barriera. Al 21° scambio Fontanelli-Marchi palla in mezzo per Fontanelli che cade in area. Il direttore di gara indica il dischetto tra le veementi proteste dei giocatori di casa. Dagli undici metri va Bandini: Peebes ribatte, interviene ancora Bandini che ribadisce in rete. Ospiti ancora insidiosi al 28° con un paio di conclusioni che scaldano le mani a Peebes. Al 32° un rilancio errato di Gasparri innesca un’interessante azione della Castelnuovese con Lanzi e che si conclude con un tiro rasoterra di Zamboni parato a terra da Gasparri. Al 37° la rete che chiude la partita. Lancio lungo in avanti, Fontanelli va via di forza, diagonale rasoterra a pelo d’erba che si infila alle spalle di Peebes. Al 39° occasione per Desiderio ben imbeccato da Lanzi, tiro a incrociare che esce di poco alla destra di Gasparri. E’ questa l’ultima emozione della gara. Dopo 5 minuti di recupero il fischio finale del signor Leonetti di Firenze. Tra 7 giorni la seconda giornata in trasferta a Pratovecchio, con tanta incertezza sul proseguo di un campionato iniziato in condizioni decisamente anomale.

Usd Castelnuovese 1926

Nessun commento

Powered by Blogger.